Weekend a Bagno a Ripoli: gli appuntamenti dal 24 al 26 gennaio

Torna come ogni venerdì la nostra rubrica sugli eventi in programma nel nostro territorio. Teatro e cinema la fanno da padrone, ma non mancano appuntamenti dedicati al divertimento, alla cultura, alla meditazione. E' il weekend che precede la Giornata della memoria, per la quale sono previste una serie di iniziative in tutto il comune.

131

ADOTTA UN WATT
VENERDI 24 GENNAIO
Bagno a Ripoli, Sala Ruah
l Club Rotaract Firenze Sesto-Calenzano ed il Gruppo Elba APS organizzano l’evento-aperitivo “Adotta un Watt” che si terrà venerdì 24 Gennaio dalle ore 19 presso il Teatro Sala Ruah, in piazza San Francesco a Bagno a Ripoli. Il costo dell’aperitivo è di 20 euro e l’intero ricavato sarà destinato a finanziare l’istallazione di un impianto fotovoltaico presso il villaggio di Sassi Turchini situato all’Elba. Il progetto Sassi Turchini nasce e si sviluppa all’interno dell’AVGE (Associazione Volontari Gruppo Elba) di Bagno a Ripoli, nata per opera di Don Andrea Faberi nel 1977. I ragazzi dell’associazione, che da anni operano sul territorio elbano, si pongono come obiettivo quello di organizzare esperienze di vita comunitaria tra giovani e disabili, rinnovando nel tempo l’impegno che ogni estate li porta su quel tratto di costa. Qui l’evento Facebook

PICCOLE DONNE
DA VENERDI 24 A DOMENICA 26 GENNAIO
Antella, Cinema Crc
Ancora una volta un fine settimana di grande cinema al Circolo Ricreativo Culturale di Antella. Da venerdì 24 a domenica 26 gennaio è in programmazione “Piccole donne”. Il film, scritto e diretto da Greta Gerwig, è la versione cinematografica dell’omonimo romanzo di Louisa May Alcott dedicato alla storia delle sorelle March: Meg (Emma Watson), Jo (Saoirse Ronan), Beth (Eliza Scanlen) ed Amy (Florence Pugh). Questi gli orari di proiezione: venerdì e sabato alle 21,30, domenica alle 17 e alle 21,30. Il venerdì e la domenica speciale offerta pizza + bevuta + cinema 15 euro. Le iniziative cinematografiche e teatrali del Crc Antella sono patrocinate dal Comune di Bagno a Ripoli.

I SETTE CERCHI DI LUCE
SABATO 25 GENNAIO
Bagno a Ripoli, Circolo Sms
Un interessante percorso fatto di sette incontri tematici per “esplorare i centri energetici presenti all’interno di ciascuno di noi”. Succederà al Circolo ARCI S.M.S. di Bagno a Ripoli a partire dal prossimo sabato 25 gennaio. Sempre il 25 gennaio, alle ore 14, la presentazione gratuita dei corsi. Gli incontri si svolgeranno nei seguenti fine settimana: 25-26 gennaio (1° chakra), 22/23 febbraio (2° e 3° chakra), 14-15 marzo (4° e 5° chakra) e 18-19 aprile (6° e 7° chakra). Le iniziative si svolgeranno presso la sede del circolo (Via Roma, 124) con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli. Per informazioni, visitare il sito del circolo

SBA+C presenta SEMINARIO DI YOGA
SABATO 25 GENNAIO
Antella, ex chiesa di San Bernardo
Al via le attività culturali ed educative promosse dall’associazione di promozione sociale San Bernardo Agri+Cultura ( SBA+C) presso la ex chiesa di San Bernardo ad Antella. Un calendario di eventi e laboratori che vanno dalle lezioni di inglese per bambini allo yoga fino alla danza aerea, che si svolgeranno con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli. L’associazione SBA+C si pone come finalità “la promozione dell’arte come diritto all’espressione, valorizzando le potenzialità presenti in ciascuno e incoraggiando l’attenzione verso ciò che ci circonda. Promuove la consapevolezza del corpo e del movimento e l’educazione somatica come base per i processi di apprendimento”. Il primo appuntamento è fissato per sabato 25 e domenica 26 gennaio (dalle ore 9,30 alle 17,30) con il seminario di Yoga “Le 18 virtù di Swami Sivananda” in collaborazione con Yogasophia.

SABURAN presenta CAPPUCCETTO ROSSO
SABATO 25 GENNAIO
Antella, Circolo ricreativo culturale
Appuntamento con le marionette nell’ambito della XXXI edizione della rassegna Saburan (I sabato di burattini all’Antella). Sabato 25 alle ore 17 al Crc di Antella va in scena la celebre fiaba. Il Lupo ha trovato per terra un libro, è un po’ sciupato ma si può leggere; peccato, però, manca l’ultima pagina…Stimolato dal contenuto della fiaba, di cui non sa il finale, il bestione si mette sulle tracce di una bambina che sta andando proprio dalla nonna ammalata. L’anziano zio della piccola, avvertito dal pubblico, raggiunge il lupo e lo bastona. Ma la bestia rinviene e riprende il cammino. E’ allora Gigino, garzone di fattoria nella singolare famiglia contadina, che intrattiene il Lupo con una buffa storiella per fargli perdere tempo, ma invano. L’ignara ragazzina arriva dalla nonna, ma viene ingoiata in un boccone. Il vecchio zio Tonio sopraggiunge, apre la pancia del lupo dormiente e salva nonna e bambina per l’allegro finale.

GAN EDEN RESTAURANT
SABATO 25 GENNAIO
Bagno a Ripoli, Sala Ruah
Una sfida culinaria tra la cucina “ashkenazita” , quella dell’Europa centro orientale, e la cucina “sefardita”, di origine spagnola e italiana, per ripercorrere seimila anni di storia e cultura ebraica. È “Gan Eden Restaurant”, spettacolo tra prosa, musica e gastronomia, sul palco della Sala Ruah a Bagno a Ripoli sabato 25 gennaio alle 17,30 (oratorio Chiesa della Pentecoste, via delle Arti 1). L’iniziativa, che rientra nel calendario delle celebrazioni della Giornata della Memoria contro gli orrori della Shoah in programma il prossimo 27 gennaio,vedrà in scena Giuseppe Burschtein e Ugo Caffaz, storico promotore delle iniziative toscane legate alla Memoria. Con una cucina davanti, parleranno, discuteranno e commenteranno una serie di proiezioni fatte di grafica, video e musica dedicate alla storia ebraica, e si sfideranno cucinando in diretta. Leggi l’articolo completo

IL SABATO DA GRANDI CHE MANCAVA
SABATO 25 GENNAIO
Antella, El Pavoreal
Torna il viaggio nel tempo a suon di musica e balli alla discoteca El Pavoreal, con una serata dance (inizio ore 22) riservata ad un pubblico non più giovanissimo  – l’ingresso sarà consentito solo ai maggiori di 35 anni – ma sempre disposto a scatenarsi e a divertirsi. Qui l’evento Facebook

OSSIBUCHI E PALLE D’ORO
SABATO 25 – DOMENICA 26 GENNAIO
Ponte a Ema, Teatro Acli
Appuntamento con la commedia al teatro di Ponte a Ema. Sabato 25 (ore 21,15) e domenica 26 (ore 17,15) andrà in scena “Ossibuchi e palle d’oro”, un classico del vernacolo fiorentino di Silvano Nelli e Wanda Pasquini. La rappresentazione, messa in scena dalla compagnia Lelio Mazzoni per la regia di Dalmazio Biliotti e Giancarlo Sottili, racconta le manie aristocratiche di una macellaia ignorante che dopo aver raggiunto un certo benessere economico vuole rifiutare le umili origini, con risultati a dir poco disastrosi. Tra equivoci e doppi sensi, il divertimento è assicurato.

GIORNATA DELLA MEMORIA
DA VENERDI 24 A VENERDI 31 GENNAIO
Il programma delle iniziative sul territorio
Il 27 gennaio si celebra, da 75 anni, la Giornata della memoria in ricordo dell’Olocausto e delle sue vittime. Anche il comune di Bagno a Ripoli celebra questa importante ricorrenza con una serie di eventi sul territorio per ricordare gli orrori del nazifascismo. Dall’inaugurazione di una nuova scultura a un assegno di ricerca per studiare le vicende di Villa La Stella fino a una sfida di cucina kosher: clicca qui per vedere il programma completo delle iniziative nel nostro comune