Weekend a Bagno a Ripoli: gli appuntamenti dal 28 febbraio al 1 marzo

Il carnevale ormai alle spalle ha lasciato dietro di sé una scia di...frittelle! Continuano infatti le sagre sul territorio dedicate alla "pepita" di riso, per la gioia di grandi e piccini. Ma non solo: ecco la nostra selezione di eventi per il weekend che segna l'ingresso nell'ultimo mese d'inverno. Buona scelta e buon divertimento!

202

GLI ANNI PIU’ BELLI
DA VENERDI 28 FEBBRAIO A DOMENICA 1 MARZO
Antella, Cinema Crc
Questo fine settimana al Cinema del CRC Antella è il turno di “Gli anni più belli”, l’ultimo lavoro di Gabriele Muccino. Il film è un omaggio dichiarato e altrettanto malinconico al ‘C’eravamo tanto amati’ di Ettore Scola e racconta lo scorrere inesorabile del tempo attraverso la commovente storia di un gruppo di amici, Giulio, Gemma, Paolo e Riccardo nell’arco di 40 anni (dal 1980 ad oggi). Il film sarà in sala da venerdì 28 febbraio a domenica 1 marzo coi seguenti orari: venerdì e sabato alle 21,30, domenica alle 17 e alle 21,30. Il venerdì e la domenica speciale offerta pizza + bevuta + cinema 15 euro. Le iniziative cinematografiche e teatrali del Crc Antella sono patrocinate dal Comune di Bagno a Ripoli.

DIAMOCI UNA MOSSA
SABATO 29 FEBBRAIO
Antella-Ponte a Ema
“Diamoci una mossa” è la parola d’ordine dell’iniziativa organizzata da Comune di Bagno a Ripoli e Zona socio-sanitaria fiorentina Sud est che avrà luogo sabato 29 febbraio con partenza da Antella e arrivo all’Oratorio di Santa Caterina delle Ruote (Via del Carota, 31). Appuntamento alle ore 9,15 presso il fontanello dell’acqua potabile di Via dell’Antella, zona mercato. Si tratta di un percorso di trekking facile, dedicato a persone che vogliono mantenere uno stile di vita sano (anche dopo una certa età), da fare immersi in un contesto di grande interesse storico e artistico come quello offerto dal territorio comunale ripolese. La passeggiata “tra arte, salute e natura” è aperta a tutti. Per informazioni: 0556390283. Si consiglia di indossare abiti comodi e scarpe da trekking o da ginnastica. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Gruppo Trekking Bagno a Ripoli, Sezione VAB di Bagno a Ripoli e ASD Salute e Movimento.

SBARACCO D’INVERNO
SABATO 29 FEBBRAIO
Grassina, Casa del popolo
Sabato 29 febbraio per l’intera giornata (9,30-18) presso la sala ex cinema della Casa del Popolo di Grassina (piazza Umberto I) si svolgerà il tradizionale “Sbaracco” in versione invernale, promosso dal Calcit Chianti fiorentino. Un’occasione unica per trovare tanti articoli tra abiti, scarpe, libri, giocattoli ed oggettistica dal sapore vintage.

PRESENTAZIONE GUIDA: IN CAMMINO TRA FIRENZE E AREZZO
SABATO 29 FEBBRAIO
Ponte a Niccheri, Biblioteca comunale
Sabato 29 febbraio alle ore 17 alla Biblioteca comunale, Lorenzo Tanzini (Pres. Accademia Valdarnese del Poggio), Lorenzo Bigi (CAI Valdarno Superiore) e Aldo Ferrucci (Aska edizioni) presentano la guida, promossa da alcune strutture ricettive ripolesi, nella quale sono proposti e descritti con cura quattro itinerari, ciascuno completato in cinque tappe, da percorrere a piedi attraverso luoghi di grande interesse naturalistico, storico e artistico a partire dal nostro territorio verso quello del Valdarno Superiore.

I CAPOLAVORI: MADAME BOVARY (3° parte)
SABATO 29 FEBBRAIO
Antella, Teatro comunale
Terza parte al Teatro comunale di Antella della lettura del capolavoro di Gustave Flaubert, Madame Bovary. Appuntamento alle ore 21 con gli attori Daria Deflorian e Antonio Tagliarini. Madame Bovary è una delle maggiori opere della letteratura francese e mondiale. Il romanzo appena uscì, nel 1856, costò a Flaubert, di cui ricorre quest’anno il 140° anniversario della morte, un processo per immoralità e oscenità. Emma Rouault, figlia di un contadino, è stata educata in un convento elegante, sposa un mediocre medico di provincia, Charles Bovary. Lei, è ambiziosa, romantica, costretta a vivere una vita che considera piatta, non incontra che piccoli borghesi saccenti e banali, tra i quali il farmacista Monsieur Homais.

IL SABATO DA GRANDI CHE MANCAVA
SABATO 29 FEBBRAIO
Antella, El Pavoreal
Torna il viaggio nel tempo a suon di musica e balli alla discoteca El Pavoreal, con una serata dance (inizio ore 22) riservata ad un pubblico non più giovanissimo – l’ingresso sarà consentito solo ai maggiori di 35 anni – ma sempre disposto a scatenarsi e a divertirsi.

SAGRA DELLE FRITTELLE DELLA CONTRADA ALFIERE
SABATO 29-DOMENICA 1 MARZO
Bagno a Ripoli, via Poggio della Pieve
Tutti i sabati e le domeniche fino al 29 marzo 2019 presso lo stand in via Poggio della Pieve 1, angolo Via Roma, Bagno a Ripoli. E quest’anno, oltre al divertimento e allo stare insieme, chi acquista fa anche del bene dato che parte del ricavato verrà devoluto in beneficenza ad associazioni del territorio. Lo stand resta aperto il sabato e la domenica con orario 8-18,30.

SAGRA DELLE FRITTELLE
SABATO 29-DOMENICA 1 MARZO
San Donato in collina, Circolo Sms
Un appuntamento che si rinnova da più di trent’anni, quello con la sagra delle frittelle a San Donato in Collina, che da gennaio fino al 19 marzo allieta i fine settimana della frazione. Al Circolo SMS stand gastronomici aperti il sabato dalle 9 alle 19 e la domenica dalle 8,30 alle 19.

SAGRA DELLE FRITTELLE
DOMENICA 1 MARZO
Rimaggio, Circolo Sms
Al Circolo Sms di Rimaggio in via di Quarto 115 appuntamento ogni domenica mattina dalle 9 all’ora di pranzo fino alla Domenica delle Palme (domenica 5 aprile).

SHARE
Vivo da sempre tra il sud di Firenze e il Chianti. Laureato in Scienze politiche, giornalista pubblicista, ho collaborato con varie testate locali e regionali.Appassionato di fotografia e nuove tecnologie, sono anche autore di tre libri: due sulla Fiorentina (una biografia di Adrian Mutu ed il racconto del secondo scudetto) ed uno sulla storia della radio libera Radio Chianti.