Weekend a Bagno a Ripoli: gli appuntamenti dal 15 al 17 febbraio

75

Tanto teatro, per i grandi e i bambini, ma anche occasioni di riflessione e approfondimento sull’attualità e sulla cultura. Come ogni venerdì, ecco la nostra selezione degli eventi sul territorio di Bagno a Ripoli. Buona lettura e..buona scelta!

“BAGNO A RIPOLI DOMANI: VERSO IL NUOVO PIANO STRUTTURALE E IL PIANO OPERATIVO”
VENERDI 15 FEBBRAIO
Bagno a Ripoli, Palazzo comunale
Bagno a Ripoli fa il punto sui nuovi strumenti urbanistici che ne disegneranno il volto di domani. Si svolgerà alle ore 15 in palazzo comunale il convegno “Verso il nuovo piano strutturale e il piano operativo”, appuntamento organizzato dall’amministrazione che chiamerà a raccolta tecnici, istituzioni, imprese, associazioni, ordini professionali e cittadini. Interverranno, tra gli altri, il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini, e l’assessore regionale ai Trasporti e infrastrutture Vincenzo Ceccarelli

IL PRIMO RE
DA VENERDI 15 A DOMENICA 17 FEBBRAIO
Antella, Cinema Crc
La programmazione del Circolo Ricreativo Culturale, le cui iniziative cinematografiche e teatrali sono patrocinate dal Comune di Bagno a Ripoli, prevede per questo fine settimana “Il primo re”, film italiano del 2019 diretto da Matteo Rovere. Ambientata nel 753 a.C., anno di fondazione di Roma secondo la tradizione, la pellicola è una rivisitazione del mito di Romolo e Remo, interpretati rispettivamente da Alessio Lapice e Alessandro Borghi. Gli orari degli spettacoli: venerdì e sabato ore 21,30, domenica ore 17 e 21,30

LIBERI
DA VENERDI 15 A DOMENICA 17 FEBBRAIO
Bagno a Ripoli, Teatro La Fonte
Si dice che il battito d’ali di una farfalla in una zona del mondo possa agli antipodi preannunciare o determinare un terremoto. Qui la “farfalla” è una giovane donna, leggiadra quanto insicura, e il suo battito, anzi il suo tocco come recita il soave tema musicale, causa forse anch’esso un terremoto di emozioni. Lei è a caccia di certezze, di un approdo definitivo, soddisfacente; per rimanere in metafora, è come un bruco ancora nella crisalide, schiava di una vita frenetica, fatta di matrimoni alle spalle, stress, bulimie, ambizioni artistiche infrante, provini falliti, perdendo di vista forse il vero senso della vita. Si presenta così “Liberi”, commedia tratta da “Le farfalle sono libere” di Leonard Gershe, che andrò in scena da venerdì 15 a domenica 17 al Teatro La Fonte di Bagno a Ripoli (via Roma n. 368). La regia è di Olga Melnik, gli interpreti Matteo Facenna, Ilaria Mulinacci, Francesco Gabbrielli, Lucia Callisto. Gli orari: venerdì ore 21, sabato ore 21 (dalle 20:00 apericena su prenotazione), domenica ore 16 (ingresso ridotto per i soci Coop)

TRE CANTICHE PER 700 ANNI
SABATO 16 FEBBRAIO
Ponte a Ema, Oratorio di S. Caterina delle ruote
Il sommo poeta letto e spiegato dai ragazzi. È l’iniziativa “Tre Cantiche per 700 anni”, una serie di appuntamenti dedicati a Dante Alighieri organizzati dall’Isis Gobetti-Volta di Bagno a Ripoli in vista dei settecento anni dalla morte dell’autore della Divina Commedia, nel 2021. Sabato 16 il secondo appuntamento, alle ore 15 presso l’oratorio di Santa Caterina delle ruote, a Ponte a Ema. L’iniziativa, realizzata nell’ambito dei progetti di alternanza scuola-lavoro, si svolge con la collaborazione del Comune di Bagno a Ripoli ed è ad ingresso libero.

SABURAN: “AZZURRA BALENA”
SABATO 16 FEBBRAIO
Antella, Circolo ricreativo culturale
Nell’ambito della trentesima edizione di Saburan, la rassegna di spettacoli di burattini dedicata ai bambini e organizzata dal Circolo ricreativo culturale e da Pupi di Stac, sabato 16 alle ore 16,30, va in scena lo spettacolo dal titolo “Azzurra balena”. Questa è una favola in cui la protagonista, AzzurraBalena, una balena di cartapesta, desidera così tanto il mare e così tanto desidera diventare una balena in carne e… fanoni, che alla fine ci riesce, con l’aiuto di alcuni personaggi e di una foca monaca.

4 ANNI CON ECHIANTI, PRESENTAZIONE “BALATRO E I SUOI BORGHI”
SABATO 16 FEBBRAIO
Grassina, Casa del popolo
In occasione del quarto compleanno di EChianti, sabato 16 febbraio alle ore 17 alla Casa del Popolo di Grassina sarà presentato il nuovo libro di Massimo Casprini “Un viaggio dietro casa – Balatro e i suoi borghi”. Attraverso la sua narrazione, Casprini riporta alla luce le origini del borgo e il modo in cui, negli anni, si è trasformato fino ad assumere l’identità odierna. Alla presentazione, oltre all’autore, parteciperà anche Leonardo Rombai, già professore ordinario di Geografia all’Università di Firenze.

NOI SIAMO ALL’ANTICA
SABATO 16 FEBBRAIO
Bagno a Ripoli, Sala Ruah
Vernacolo protagonista della programmazione teatrale della sala Ruah. Sul palco della sala parrocchiale della Chiesa della Pentecoste di via delle Arti a Bagno a Ripoli, sabato 16 febbraio alle ore 21 salirà la Compagnia “I Limoni” con lo spettacolo “Noi siamo all’antica” di Gianluigi Ciolli. Per info e prenotazioni: eventibagnoaripoli@gmail.com – 3312144464.

L’ACQUA CHETA
SABATO 16 FEBBRAIO
Ponte a Ema, Teatro Acli
“L’acqua cheta” è certamente una delle commedia più famose e apprezzate nell’ambito del teatro vernacolare fiorentino. Sabato 16 Febbraio andrà in scena al Teatro Acli di Ponte a Ema (inizio ore 21) interpretata dalla compagnia grassinese “Stasera ti butto”.