Weekend a Bagno a Ripoli: gli appuntamenti dal 27 al 29 settembre

Riprende la rubrica degli eventi del fine settimana a Bagno a Ripoli. Come ogni venerdì, ecco la nostra selezione con un'offerta che va dalla cultura, con la presentazione di due libri e una lectio magistralis, al divertimento in salsa caraibica. Buon divertimento!

100

CAMPIONI FIORENTINA, LE GLORIE VIOLA DEL SECONDO SCUDETTO
VENERDI 27 SETTEMBRE
Ponte a Niccheri, Biblioteca comunale
I campioni del secondo scudetto viola protagonisti a Bagno a Ripoli. Venerdì 27 settembre alle ore 17,30 la Biblioteca comunale ospiterà la presentazione del libro antologicoCampioni-Fiorentina 1968/1969” (Ed. Museo Fiorentina 2019) dedicato alle undici maglie viola che in quell’anno conquistarono il titolo. L’iniziativa si svolgerà allo SpazioPiù della Biblioteca, saranno presenti l’assessore comunale allo sport Enrico Minelli, Massimo Cervelli in rappresentanza della Commissione Storia del Museo Fiorentina, il presidente onorario del Museo Fiorentina Raffaele Righetti e la “Gloria Viola” Salvatore Esposito, campione d’Italia 1968-1969.

SERATA CUBANA
VENERDI 27 SETTEMBRE
Villamagna, Circolo C. Protto
Appuntamento in salsa cubana al Circolo Camillo Protto di Villamagna a Bagno a Ripoli (via di Villamagna, 117). Questo il programma: alle 19,30 stage di balli latino americani con Yuneisy Lamoth, alle 20 cena cubana e alle 21 musica latina dal vivo con i MamboKids. L’iniziativa si svolge con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli. Qui l’evento Facebook

INAUGURAZIONE NUOVA GESTIONE BAR DEL CIRCOLO SMS
VENERDI 27 SETTEMBRE
Bagno a Ripoli, Circolo SMS
Inizia la nuova stagione per il circolo Sms di Bagno a Ripoli, che venerdì 27 inaugura la nuova gestione del bar. Appuntamento dalle ore 17 alle 23 per festeggiare l’inizio di una nuova avventura. In partenza anche un ricco cartellone di attività sociali e culturali del circolo, qui una panoramica dell’offerta per i soci

“ORFEO IN FONTE SANTA”
SABATO 28 SETTEMBRE
Antella, Circolo ricreativo culturale
Appuntamento con la memoria della Resistenza sabato 28 settembre al Circolo Ricreativo e Culturale di Antella, in via Pulicciano 53. Nei locali del circolo, alle 17, verrà infatti presentato il libro “Orfeo in Fonte Santa” (Giuliano Landolfi Editore) di Roberto Mosi dedicato al partigiano David Daviddi, originario proprio di Antella. Partecipano, oltre all’autore, Sonia Salsi, Massimo Casprini e l’autore dei disegni Enrico Guerrini. Verranno inoltre presentate le lettere dell’autore e di Daniele Torrini. Leggi l’articolo completo

ANTONIO NATALI RACCONTA COSIMO I, STATISTA E MECENATE
SABATO 28 SETTEMBRE
Grassina, Fonte della Fata Morgana
Alla Fonte della Fata Morgana l’ex direttore degli Uffizi Antonio Natali traccerà un inedito profilo del primo Granduca di Toscana a cinquecento anni dalla nascita. Lo farà con una lectio magistralis intitolata non a caso “Lo Statista e l’Arte” in programma sabato 28 settembre alle ore 16,30 alla Fonte della Fata Morgana in via delle Fonti a Grassina. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Bagno a Ripoli e rientra nel calendario di appuntamenti promossi in occasione dei cinquecento anni dalla nascita di Cosimo I. L’ex direttore delle Gallerie degli Uffizi accompagnerà il pubblico in un viaggio a ritroso nel tempo, ripercorrendo la storia di Firenze e della Toscana medicea legate a doppio filo a quella di Cosimo I, uomo di stato e mecenate. Particolare attenzione sarà dedicata al legame tra Cosimo I con Bernardo Vecchietti e Giambologna: il primo, mercante, esperto d’arte e consigliere della famiglia Medici, a metà del 1500 commissionò al secondo la realizzazione del Ninfeo dedicato a Fata Morgana, seducente maga guaritrice del ciclo di re Artù, dando vita all’interno del parco di villa Il Riposo all’inconfondibile Fonte a mattoni rosa.