Weekend a Bagno a Ripoli: gli appuntamenti dal 10 al 12 gennaio

Riprende con l'anno nuovo la nostra rubrica del venerdì dedicata agli eventi del fine settimana sul territorio di Bagno a Ripoli. Come sempre, un bel ventaglio di iniziative per tutti i gusti e tutte le età. Buona scelta e buon divertimento!

157

LA DEA FORTUNA – TOLO TOLO
DA VENERDI 10 A DOMENICA 12 GENNAIO
Antella, Cinema Crc
Un altro fine settimana ricco di appuntamenti al cinema del Circolo Ricreativo e Culturale di Antella. Venerdì 10 (alle 21,30), sabato 11 (alle 21,30) e domenica 12 gennaio (alle 17.00) è in programmazione “La dea Fortuna”, l’ultimo film diretto da Ferzan Ozpetek con Stefano Accorsi, Edoardo Leo e Jasmine Trinca. Venerdì alle 18,00, sabato alle 19,00 e domenica alle 21,30 sarà invece il turno di “Tolo Tolo”, il film di Checco Zalone che da giorni fa discutere l’Italia facendo segnare incassi da record. Ingresso intero 7 euro, ridotto 6 euro. Il venerdì e la domenica speciale offerta pizza + bevuta + cinema 15 euro. Le iniziative cinematografiche e teatrali del Crc Antella sono patrocinate dal Comune di Bagno a Ripoli.

“IO MI RICORDO”
SABATO 11 GENNAIO
Antella, Circolo ricreativo culturale
La voce delle donne per raccontare i crimini e gli orrori del nazi-fascismo. Si intitola “Io mi ricordo” l’iniziativa organizzata per sabato 11 gennaio alle ore 16 al Circolo ricreativo culturale dell’Antella dallo Spi Cgil di Bagno a Ripoli, dalla sezione locale dell’Auser e dall’Anpi con il patrocinio del Comune. Un pomeriggio di toccanti testimonianze al femminile che apre la strada agli appuntamenti della Giornata della Memoria in programma il prossimo 27 gennaio. Al termine dell’iniziativa, aperta a tutta la cittadinanza, sarà offerto un piccolo rinfresco ai presenti. Leggi l’articolo completo

SABURAN: PUPI DI STAC IN “CATERINA E L’ORCHESSA”
SABATO 11 GENNAIO
Antella, Circolo ricreativo culturale
Sabato 11 alle ore 17 al Crc Antella appuntamento per i più piccoli (ma non solo) con lo spettacolo “Caterina e l’orchessa”, organizzato da Pupi di Stac nell’ambito della XXXI edizione del ciclo “Saburan”. Caterina e Martino, orfani, vivono soli e devono difendersi dall’Orco che vuole catturare la ragazza per offrirla in pasto all’Orchessa Armida. Il ragazzino è trasformato in agnello e la sorella ridotta in schiavitù. Li aiuta lo scudiero del Principe che assieme al pubblico elude la sorveglianza dell’Orchessa, rende l’Orco inoffensivo e conduce Caterina a Palazzo. Nella notte, piena di ombre e visioni, L’Armida mette in atto un piano diabolico che quasi funziona… ma il bene, almeno nelle fiabe, sempre trionfa. Sul finale una piccola e tenera sorpresa!

OMAGGIO AL MAESTRO MARCELLO GUASTI
SABATO 11 GENNAIO
Antella, Teatro comunale
Bagno a Ripoli ricorda il Maestro Marcello Guasti ad un anno dalla sua scomparsa. Sabato 11 gennaio, anniversario della morte dell’artista e scultore deceduto nel 2019 all’età di 95 anni, il Teatro comunale di Antella gli rende omaggio con un appuntamento a base di musica, videoproiezioni e racconti affidati ad esperti d’arte e conoscenti. L’iniziativa, organizzata dall’associazione Archètipo, si aprirà con l’intervento del professore Giovanni Cipriani, docente dell’Università di Firenze, e da un contributo video allestito da Archètipo in collaborazione con Zonazero. A seguire, la pianista Elisabetta Sepe proporrà un repertorio classico con partiture di Rossini, Herz e Donizetti, tra gli autori più amati da Guasti, che nella musica, accanto all’arte, coltivava l’altra sua grande passione.La serata avrà inizio alle ore 21 e sarà ad ingresso libero.

RIMINI, PENSIONE GRADISCA
SABATO 11 GENNAIO
Ponte a Ema, Teatro Acli
Il 2020 si apre all’insegna delle risate al Teatro di Ponte a Ema (presso circolo Acli), con la commedia “Rimini, pensione Gradisca” messa in scena sabato 11 (inizio ore 21,15) da La Scompagnia dell’Etrusco. Per prenotazioni 3807131593.

IL SABATO DA GRANDI CHE MANCAVA
SABATO 11 GENNAIO
Antella, El Pavoreal
Torna il viaggio nel tempo a suon di musica e balli alla discoteca El Pavoreal, con una serata dance (inizio ore 22) riservata ad un pubblico non più giovanissimo (l’ingresso sarà infatti consentito solo ai maggiori di 35 anni) ma sempre disposto a scatenarsi e a divertirsi. Qui l’evento Facebook 

44° TROFEO B. SASI
DOMENICA 12 GENNAIO
Grassina, Casa del popolo (partenza)
Domenica 12 gennaio a Grassina si correrà la 44esima edizione del Trofeo B. Sasi, un appuntamento ormai diventato una tradizione per gli sportivi ripolesi e non solo, organizzato come sempre dal Gruppo Podistico della Fratellanza Popolare. La corsa, valida inoltre per il 17° Trofeo “E. Camangi”, si snoderà lungo le colline intorno al centro abitato di Grassina. Il ritrovo è previsto per le 7.30 alla Casa del Popolo mentre la partenza è fissata alle ore 9, previa punzonatura. Sono previsti punti-ristoro lungo il tracciato, che comprenderà strade bianche e strade asfaltate. Sarà possibile percorrere diverse distanze: la gara podistica competitiva di 15,6 km, la corsa non competitiva di 10 km, la passeggiata ludico motoria di 4 km e anche una speciale passeggiata “a sei zampe” dedicata ai proprietari di cani, con un gadget offerto dal negozio “Pelomania” ai primi 30 iscritti. Qui tutte le informazioni su quote di iscrizione e premi.

SHARE
Vivo da sempre tra il sud di Firenze e il Chianti. Laureato in Scienze politiche, giornalista pubblicista, ho collaborato con varie testate locali e regionali.Appassionato di fotografia e nuove tecnologie, sono anche autore di tre libri: due sulla Fiorentina (una biografia di Adrian Mutu ed il racconto del secondo scudetto) ed uno sulla storia della radio libera Radio Chianti.