Grassina, al via il 44° Trofeo Sasi

Domenica 12 gennaio è in programma la gara organizzata dal Gruppo Podistico della Fratellanza Popolare

34

Domenica 12 gennaio a Grassina si correrà la 44esima edizione del Trofeo B. Sasi, un appuntamento ormai diventato una tradizione per gli sportivi ripolesi e non solo, organizzato come sempre dal Gruppo Podistico della Fratellanza Popolare. La corsa, valida inoltre per il 17° Trofeo “E. Camangi”, si snoderà lungo le colline intorno al centro abitato di Grassina.

Il ritrovo è previsto per le 7.30 alla Casa del Popolo mentre la partenza è fissata alle ore 9.00, previa punzonatura. Sono previsti punti-ristoro lungo il tracciato, che comprenderà strade bianche e strade asfaltate.

Sarà possibile percorrere diverse distanze: la gara podistica competitiva di 15,6 km, la corsa non competitiva di 10 km, la passeggiata ludico motoria di 4 km e anche una speciale passeggiata “a sei zampe” dedicata ai proprietari di cani, con un gadget offerto dal negozio “Pelomania” ai primi 30 iscritti. Quota d’iscrizione alla gara competitiva 7 euro (con premio di partecipazione) entro venerdì 10 gennaio o 10 euro il giorno della gara; 5 euro (con premio di partecipazione) o 2 euro per la gara non competitiva e la passeggiata ludico motoria. Iscrizioni via mail a podistigrassina@gmail.com o direttamente la mattina della corsa fino a 30 minuti prima della partenza.

Sono previsti premi in natura alle società che iscriveranno più atleti ed ai primi tre classificati tra le donne e tra gli uomini. Gli atleti devono essere in regola con le vigenti norme sanitarie e devono essere iscritti a un ente di promozione sportiva (in possesso quindi di copertura assicurativa). Vige il regolamento UISP 2020 ed è obbligatorio rispettare il Codice della strada.

Per informazioni, è possibile recarsi ogni venerdì dalle 21.00 alle 23.00 presso la sede della Fratellanza Popolare di Grassina in via Spinello Aretino, oppure chiamare i numeri 3338375293 – 3473587633 o scrivere a podistigrassina@gmail.com. L’iniziativa si svolge con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli.