Weekend a Bagno a Ripoli: gli appuntamenti dall’8 al 10 marzo

88

Si avvicina la primavera e questo weekend ha l’odore inconfondibile della mimosa. Tante le iniziative a tema per l’8 marzo, ma anche una scelta davvero ampia di eventi e spettacoli su tutto il territorio comunale. Ecco la nostra selezione e, come sempre, il nostro augurio di buon divertimento!

DOMANI E’ UN ALTRO GIORNO
DA VENERDI 8 A DOMENICA 10 MARZO
Antella, Cinema Crc
Il Circolo Ricreativo Culturale, le cui iniziative cinematografiche e teatrali sono patrocinate dal Comune di Bagno a Ripoli, presenta i prossimi appuntamenti del programma di cinema. Da venerdì 8 a domenica 10 è la volta di “Domani è un altro giorno”, toccante commedia sull’esistenza umana e sul senso più profondo di amicizia con Marco Giallini e Valerio Mastrandrea, per la regia di Simone Spada. Il film è il remake della pellicola argentina Truman. Gli orari degli spettacoli: venerdì e sabato ore 21,30, domenica ore 17 e 21,30. Ingresso intero 7 euro, ridotto 6 euro. Il venerdì e la domenica pizza + bevuta + cinema a 14 euro.

DONNE A COLORI
VENERDI 8 MARZO
Ponte a Niccheri, Biblioteca comunale
Donne e colori” è la mostra delle pittrici dell’associazione “Giuseppe Mazzon” in programma alla Biblioteca comunale di Bagno a Ripoli. L’inaugurazione venerdì 8 marzo alle ore 17, presso la sala conferenze. L’esposizione sarà aperta al pubblico fino al 16 marzo. La mostra sarà aperta il lunedì ore 9-14; martedì, mercoledì, giovedì e sabato ore 14-19; venerdì ore 14-19. L’evento si svolge nell’ambito delle iniziative promosse dal comune di Bagno a Ripoli in occasione della Festa della donna. A questo link il cartellone completo degli eventi

LOTTO MARZO
VENERDI 8 MARZO
Grassina, Sicurcaiv (Casa del popolo)
Il Sicurcaiv si tinge di rosa l’8 Marzo. Aprirà la serata il Coro CONfusion, un gruppo vocale formato da persone provenienti da diversi paesi del mondo, nato nel 2016 come progetto di inclusione di migranti e rifugiati, ideato e diretto da Benedetta Manfriani, in collaborazione con l’Associazione Progetto Accoglienza, e ora con sede anche presso il Teatro Puccini di Firenze, in collaborazione con Catalyst. A seguire Jamila, una giovane cantante italo-algerina che ha da qualche mese pubblicato il suo disco d’esordio “Ego”, interamente ascoltabile su Spotify e sui principali canali di streaming online. In chiusura, concerto dei The Real Wood. ​Dalle ore 19,30 ingresso con apericena etnico a 10 €, ingresso solo concerti (inizio ore 22) 5 €. Qui l’evento Facebook della serata

IL BAMBINO CHE SOGNAVA I CAVALLI
SABATO 9 MARZO
Bagno a Ripoli, Sala consiliare
Ci sono libri che tutte le biblioteche scolastiche dovrebbero custodire e che tutti dovrebbero leggere almeno una volta. Tra questi c’è “Il bambino che sognava i cavalli” di Pino Nazio, il racconto dei 779 giorni di prigionia del piccolo Giuseppe di Matteo, rapito e ucciso da Cosa nostra per la sola colpa di essere figlio di un pentito di mafia. Il Consiglio comunale di Bagno a Ripoli ne ha acquistate circa sessanta copie e sabato 9 marzo alle ore 10.30 nella sala consiliare intitolata a Falcone e Borsellino, in presenza dell’autore, le donerà agli studenti delle scuole medie “Redi” e “Granacci”. Leggi l’articolo completo sull’iniziativa

I PUPI DI STAC IN “LA BELLA ADDORMENTATA NEL BOSCO”
SABATO 9 MARZO
Antella, Circolo ricreativo culturale
I Pupi di Stac di nuovo in scena al Circolo Ricreativo Culturale di Antella. Sabato 9 marzo alle ore 17 rappresentazione de “La bella addormentata nel bosco” nell’ambito della rassegna Saburan, giunta alla XXX edizione. La celeberrima fiaba, scritta da Perrault alla fine del ‘600 con una trama terribile e poi ripresa dai fratelli Grimm nell’800, è nota soprattutto per la serena versione cinematografica di Walt Disney. Questo spettacolo è interpretato dai burattini (questa volta eccezionalmente senza gambe) e ambientato un grande Castello pieno di torri, terrazzi, spalti e stanze segrete. Qui vivono il Re e la Regina insieme a molti servitori. Berto e Faustina, camerieri, con la cuoca e lo stalliere, servi sciocchi, assistono alla vicenda e interagiscono con il pubblico dei bambini sdrammatizzando le scene più paurose ed emozionanti. Non mancano certamente le Fate buone e la Fata cattiva, il Principe a cavallo e la vecchia tessitrice con il fuso. Così come non mancherà un’ultima inattesa emozione prima del necessario lieto fine.  Leggi il nostro articolo

IL ‘CHE’ POETA
SABATO 9 MARZO
Ponte a Niccheri, Biblioteca comunale
Combattente e rivoluzionario, ma anche appassionato letterato e scrittore.  Il volto di Ernesto “Che” Guevara poeta, grande amante dei versi di Pablo Neruda e non solo, viene svelato e approfondito con la conferenza a cura del dottor Marco Benacci, in programma alla Biblioteca comunale di Bagno a Ripoli. L’iniziativa, organizzata insieme alla sezione ripolese dei soci Coop, si svolgerà sabato 9 marzo alle ore 17 con reading e recitazione di brani cari al “Comandante” e scritti di suo stesso pugno.

GESTI & GESTACCI
SABATO 9 MARZO
Antella, Teatro comunale
Il giornalista e volto storico della Rai, Alberto Severi, porta in scena un esilarante monologo sul senso dei gesti da lui stesso scritto e diretto. “Gesti & Gestacci”, infatti, indaga ed esplora, in chiave comica e nostalgica, quei gesti che da sempre hanno accompagnato la nostra quotidianità ma che stanno scomparendo sempre di più: dalla “labbrata” al pugno chiuso nei cortei, dal girare col dito il dischetto per comporre i numeri di telefono al “gesto dell’ombrello”. Inizio spettacolo ore 21, costo biglietto intero 13 €, ridotto 11 €

CONCERTO IN VERNACOLO
SABATO 9 MARZO
Bagno a Ripoli, Sala Ruah
Chiusura in musica per la rassegna in vernacolo al teatro della Sala Ruah a Bagno a Ripoli. Sabato 9 marzo alle ore 21, l’ultimo appuntamento in programma con il Concerto in Vernacolo de “La Nuova Pippolese”, orchestra di soli strumenti a plettro (pippolo o pispolo, da cui deriva il nome) che ripercorre le orme dell’omonima orchestra fondata nel 1904 a Serpiolle. Dal 2014 La Nuova Pippolese porta ovunque i suoni e le parole di melodie fiorentine e toscane note e meno note, recentemente si è esibita in occasione della visita del Presidente della repubblica Mattarella a Firenze per l’inaugurazione della seconda linea della tramvia. Artisti giovani e meno giovani, in perfetto stile popolare, compongono un allegro e singolare ensemble che interpreta i brani della tradizione popolare fiorentina attraverso l’impiego di mandolini, chitarre ed ukulele. La sala parrocchiale della Chiesa della Pentecoste si trova in via delle Arti a Bagno a Ripoli. La rassegna teatrale della Sala Ruah si svolge con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli.

IX TROFEO BUSHIDO
SABATO 9, DOMENICA 10 MARZO
Bagno a Ripoli, Isis Gobetti-Volta
Si svolgerà i prossimi 9 e 10 marzo con il IX Trofeo Bushido, organizzato dalla omonima associazione sportiva di karate. L’evento, che per la prima volta quest’anno apre le sue porte anche ad atleti stranieri, sarà ospitato alla palestra dell’Isis Gobetti-Volta di Bagno a Ripoli (via Roma 77A). Le gare sabato pomeriggio e la mattina, qui il nostro articolo

NOI: CONTRARI INVERSI
SABATO 9, DOMENICA 10 MARZO
Osteria Nuova, Teatro storico
Una commedia originale dal sapore dolceamaro. L’opera prima di Massimiliano Magnelli e anche di debutto della Compagnia dei Viaggiatori Fermi viene riproposta in una nuova edizione. Ambientato in un bar di una qualsiasi periferia anni ’90, il locale senza pretese, ogni sera da il benvenuto ai lavoratori e residenti del quartiere e a occasionali avventori. Il barista, uomo semplice ma, suo malgrado, conoscitore delle tante sfaccettature dell’animo umano, porta avanti la sua attività con pigrizia e senza grandi aspettative; gli è rimasto questo angolo di mondo che sente suo e che gli dà il diritto, vista la sua posizione, “dall’alto” del suo bancone, di elargire consigli senza senso a coloro che neanche glielo chiedono. Gli spettacoli si svolgeranno sabato 9 alle ore 21 e domenica 10 marzo alle ore 17

TEOFANIE (Inaugurazione)
DOMENICA 10 MARZO
Ponte a Ema, S. Caterina delle ruote
Domenica 10 marzo 2019 alle ore 10 all’Oratorio di Santa Caterina delle Ruote (via del Carota, Ponte a Ema) apre la mostra di Omar Galliani “Teofanie”, organizzata dal Comune di Bagno a Ripoli in collaborazione con tornabuoniArte, Arte moderna e contemporanea e Gallerie degli Uffizi. La mostra sarà aperta dal giovedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18; domenica 21 aprile apertura pomeridiana dalle 14 alle 18; aperture straordinarie lunedì 22 e giovedì  25 aprile.

NON HO L’ETA’
DOMENICA 10 MARZO
Antella, Teatro comunale
Al teatro comunale di Antella spazio dedicato ai più piccoli con lo spettacolo “Non ho l’età”. Si tratta della nuovissima produzione della compagnia Riserva Canini, nata dopo una residenza sul concetto di tempo al Teatro Comunale di Antella, per la rete di Residenze Artistiche Toscane. Partendo da una celebre frase di Sant’Agostino, sull’impossibilità di spiegare a parole che cosa sia il tempo, lo spettacolo vuole offrire ai giovani spettatori l’occasione di coglierne la complessità e il mistero attraverso una figura animata dalle tecniche del teatro di figura. Inizio spettacolo ore 17. Per info e prenotazioni: www.archetipoac.it e 055621894.