Siliquastro

46

Il siliquastro (cercis siliquastrum) è un caducifoglia con i rami piccoli ma molto fitti che può raggiungere i 6\10 metri di altezza. I fiori, di un bel rosa intenso, compaiono prima delle foglie, sono inseriti in corti racemi sui rami più vecchi ed hanno una forma simile a quelli del pisello. Le foglie sono reniformi, con margine intero, glabre e di un bel colore verde glauco. Il frutto è un baccello lungo e rossiccio che permane sui rami per tutto l’inverno. Il siliquastro è una pianta originaria dell’Asia Minore e si sviluppa bene in un clima mite e in pieno sole.

La leggenda lo indica come l’albero al quale si sarebbe impiccato Giuda, l’apostolo traditore. Tale fama potrebbe derivargli da una dizione impropria della denominazione in lingua francese “arbre de la Judée” (albero della Giudea) che si riferisce alle origini della pianta. La trasformazione di Judèe in Giuda potrebbe aver generato il nome “albero di Giuda” con il relativo nascere della leggenda.

SHARE
La redazione del giornale eChianti.it