Il “ponte di Vasco” simbolo da oltre 50 anni dell’officina Palagi | FOTO

279

Lungo Via Chiantigiana, il ponte sul fiume poco prima del centro di Grassina è per tutti “il ponte di Vasco”. Il piazzalino all’incrocio di Via Tegolaia con il caratteristico diospero e un gran numero di motorini parcheggiati rappresenta, da oltre cinquant’anni, l’ingresso dell’Officina Palagi.

Si respira l’odore delle vecchie botteghe dei meccanici entrando nell’Officina Palagi: gli attrezzi disposti sul pannello sopra al banco, gli adesivi di sponsor tecnici ormai d’antan, i barattoli d’olio, i pezzi di ricambio.

Coloro che a Grassina e dintorni hanno posseduto un motorino nell’ultimo mezzo secolo si sono trovati, presto o tardi, a passare da “Vaschino”. Scomparso nel marzo 2017, Vasco Palagi, aveva aperto l’attività di vendita e riparazione nel 1962 e ne è stato il fulcro e l’anima per tutto questo tempo.

Oggi a gestire l’officina c’è Alessandro, figlio del fondatore. Laureato in Scienze Politiche, già in bottega da studente, complice la passione trasmessagli dal babbo, ha deciso di proseguire l’attività di famiglia.

“Mi occupo principalmente di amministrazione e vendita mentre un operaio si occupa del lavoro in officina”, racconta Alessandro Palagi. “Ho iniziato nei primi anni Novanta insieme a mio padre e ho continuato quando, nei Duemila, si è ritirato”.

Dai prodotti storici Piaggio: prima la Vespa poi, negli anni Settanta e Ottanta, il Ciao, il e il Bravo. Fino agli scooter 50 cc dei decenni successivi e agli attuali mezzi di cilindrata superiore. Il Palagi è stato e speriamo lo sia in futuro, in tempi in cui tanti adolescenti preferiscono lo smartphone al divertimento e alla libertà del motorino, un punto di riferimento per diverse generazioni.

“Col passare degli anni abbiamo assistito a una progressiva tecnicizzazione dei mezzi e oggi trattiamo tutti i marchi più importanti: Honda, Piaggio, Aprilia, Suzuki, Yamaha”, dice Alessandro. “Ripariamo moto e motorini però non facciamo mezzi commerciali come l’Ape perché… in officina non c’entrano. Si fermano anche clienti di passaggio ma essendo qui dal ’62 in paese ci conoscono tutti e abbiamo principalmente una clientela affezionata”.

Palagi Moto Via Tegolaia, 10, 50012 Grassina FI