Grassina, proseguono gli investimenti sulle aree verdi | VIDEO

125

Il sindaco Casini – “un angolo di natura a misura di famiglie, anziani, bambini e sportivi.”

Nuove alberature, un’area giochi per i bambini, pedane in legno affacciate sul torrente Ema, percorsi benessere per tutte le età e uno spazio dedicato agli amici a quattro zampe. Sta per prendere forma il nuovo parco urbano di Grassina, un polmone verde attrezzato di oltre un ettaro che a breve sorgerà lungo la pista ciclabile sulla riva destra dell’Ema, dirimpetto Borgo Bartolini. Il cantiere che servirà per realizzarlo si aprirà entro la fine di questa settimana. L’investimento dell’amministrazione comunale di Bagno a Ripoli ammonta a 300mila euro, finanziati per intero dal “bando periferie” del precedente governo.

“L’obiettivo – spiegano il sindaco Francesco Casini e l’assessore Enrico Minelli – è portare a termine i lavori entro l’autunno, per consegnare nel più breve tempo possibile alla popolazione di Grassina un angolo di natura a misura di famiglie, anziani, bambini e sportivi. Un progetto che i grassinesi aspettano da tanto tempo e che finalmente adesso sta per diventare realtà. In soli due anni Grassina avrà così due nuovi giardini pubblici”.