Ciabatti Ricevimenti Open Day 2019 | FOTO

322

In una domenica di febbraio un po’ ventosa, ma che già preannuncia i colori della primavera, anche quest’anno si è svolto il consueto Open Day di Ciabatti Ricevimenti.

La scelta della location per il secondo anno di fila è caduta sulla Fattoria di Pagnana, agriturismo immerso nel rilassante paesaggio collinare del vicino comune di Rignano sull’Arno.

Ad accogliere gli ospiti un bellissimo tavolo allestito con bicchieri colorati, virgin mojto e limonata alla fragola dal sapore davvero piacevole e rinfrescante. A seguire una sala completamente dedicata al salato, da una parte finger food appetitosi per tutti i palati, dai macaron salati, ai cucchiaini con cheese cake al Salmone, dall’altra monoporzioni davvero sfiziose come la coppa Martini con mousse di spigola e lime o il simpatico bicchierino di zabaione salato accompagnato da un particolare cantuccino croccante, davvero un’esplosione di sapore in bocca! Nel frattempo i camerieri in sala offrivano assaggi di pappa al pomodoro, crostini con uova di quaglia, monoporzioni davvero particolari di lasagne fritte con zucca e cavolo nero e mini burger davvero speciali serviti con ciuffi di patatine fritte croccanti.

Altra nota vincente gli show cooking degli chef intenti nella preparazione dei primi e dei secondi piatti: dai sapori orientali dei noodles con verdure e soia, al tradizionale polpo grigliato su vellutata di patate arricchita da una nota di zenzero, per arrivare ai bocconcini di coda di rospo preparati ad arte con crema di broccoli e cipolline caramellate.
L’angolo più ricercato è stato sicuramente il tavolo dei formaggi: piantine aromatiche, forme intere di formaggi, l’alzatina del pane di varie tipologie, i barattoli del miele e delle composte, bicchierini con mousse colorate… una gioia sia per la vista, che ovviamente per il gusto.

Per chiudere in bellezza la sala del salato il “banco” del lampredotto avvolto da una cascata di lucine scintillanti in un’atmosfera davvero magica.
Per mostrare alcune delle infinite combinazioni di materiali, forme e colori per gli allestimenti della tavola da cerimonia, un’intera sala dedicata allo scopo: tovagliati di ogni colore, sedie di svariate tipologie, centrotavola, sottopiatti, posate… difficile scegliere fra una così vasta possibilità accostamenti, in bocca lupo agli sposi del 2019 per questo difficile compito.

Dulcis in fundo la sala dedicata ai dessert dove fra tartufini, praline, gelatine, pasticceria mignon e monoporzioni di millefoglie e bavarese è stato un sollievo ricordarsi che la prova costume è ancora lontana! Fiore all’occhiello il dolce con ricotta e pere glassato al cioccolato fondente e l’immancabile fontana di cioccolato che ha sempre il suo fascino.

L’esperienza di Claudio e Stefania, i fratelli Ciabatti che da anni portano avanti con successo l’attività di catering avviata dal padre, ha permesso a quest’evento di essere impeccabile sotto ogni aspetto anche quest’anno e sempre diverso e innovativo rispetto alle scorse edizioni. Continuate così!