L’EcoMarathon parla… ripolese: a Paolo Lepri una edizione da “eroi” | VIDEO – FOTO

Nuovo grande successo per la manifestazione organizzata da eChianti e Gruppo Podistico Fratellanza Popolare di Grassina col sostegno del Comune di Bagno a Ripoli: nonostante il maltempo oltre 500 corridori si sono cimentati sulle tre diverse distanze all'interno del nostro territorio

504

Dopo due edizioni all’insegna del sole e delle temperature primaverili, la terza EcoMarathon si è disputata in condizioni davvero difficili tra pioggia, vento e freddo. Nonostante questo, però, gli atleti e le atlete hanno dimostrato anche quest’anno di apprezzare notevolmente sia il percorso sia l’organizzazione ed hanno dato tutto loro stessi sui tre percorsi da 13, 24 e 44 km.

Alla gara, iniziata in piazza Umberto I a Grassina, hanno partecipato 550 persone provenienti da tutta Italia che si sono misurate su un percorso ricco di saliscendi e verticali impegnative affacciate sullo skyline di Firenze.

A trionfare, nella prova più dura, è stato quest’anno un’atleta di casa: Paolo Lepri del Gruppo Podistico della Fratellanza di Grassina si è infatti imposto nella categoria uomini mentre Giulia Petreni de Il Ponte Scandicci asd ha tagliato per prima il traguardo nella categoria donne.

Tra i partecipanti, anche il sindaco ripolese Francesco Casini (che ha terminato la 13 Km in un’ora e 10′) e l’assessore allo sport Enrico Minelli.

Al termine della gara, ristoro al circolo Acli di Grassina e premi ai primi tre di ogni categoria.

Ma oltre al lato sportivo, questa edizione della Ecomarathon ha anche segnato l’avvio della collaborazione con l’associazione di volontariato“Cure2children”: per ogni iscrizione alla EcoMarathon, è stato infatti donato 1 euro per “ACCRA, GHANA – Progetto Davide Astori” finalizzato alla cura dei bambini affetti da anemia falciforme all’ospedale “Greater Accra Regional Hospital” di Accra.

Questi, nel dettaglio, i vincitori assoluti maschile e femminile delle tre categorie.

44 KM UOMINI:

  1. Paolo Lepri
  2. Andrea Taddei
  3. Enrico Bartolini

44 KM DONNE:

  1. Giulia Petreni
  2. Angela Veccari
  3. Francesca Brachi

24 KM UOMINI

  1. Claudio Casalini
  2. Claudio Mannini
  3. Alessandro Melani

24 KM DONNE

  1. Ginevra Cusseau
  2. Valentina Scheggi
  3. Valentina Cordone

13 KM UOMINI

  1. Dakchoune Abdelilah
  2. Massimiliano Tagliati
  3. Luigi Ricci

13 KM DONNE

  1. Grunwald Eva
  2. Mazzini Donatella
  3. Sottani Barbara
SHARE
Francesco Sangermano, nato a Firenze nel 1977 ma orgogliosamente cresciuto e vissuto sempre a Bagno a Ripoli. Grande appassionato di viaggi, di sport e di fotografia è giornalista professionista dal 2004. Prima della collaborazione con eChianti ha lavorato per il Corriere di Firenze, il Corriere di Lucca, Toscana Media News e l'Unità dove è stato vicecaposervizio della redazione toscana e uno dei responsabili dei social network per il sito unita.it.