Fiorentina, il suo nuovo centro sportivo sarà il più grande d’Italia | VIDEO

Presentato oggi 28 Novembre, all'interno della Sala consiliare "Falcone Borsellino", il progetto del nuovo Centro Sportivo di ACF Fiorentina, un'opera fondamentale per il club e che si prevede avrà completamento entro il 2021

154

Rocco Commisso, patron della Fiorentina, sceglie il giorno del ringraziamento americano per portare il suo regalo a Bagno a Ripoli e a Firenze, dopo 90 anni di storia senza un bene di proprietà, la squadra viola avrà finalmente il suo centro sportivo, e sarà il più grande d’Italia.

Paesaggio, rispetto e valorizzazione ambientale sono le parole chiave per la nuova casa viola: oltre 25 ettari dove si svilupperanno campi di allenamento, palestra, ristorante e la foresteria. Una struttura moderna e attrezzata al pari dei grandi club europei. Un centro sportivo che nasce con il preciso intento di porre i giocatori sei del settore femminile che maschile nelle migliori condizioni psicofisiche.

Un ambiente concepito secondo l’idea del Campus, con edifici bassi e disposti lungo le aree di gioco: uno per il settore femminile, uno per la prima squadra maschile ed uno per il settore giovanile, ognuno dotato di palestra dedicata, aree relax e di studio, sale video, tattica e, ovviamente, spogliatoi. Centralizzati il Centro Medico e fisioterapico, le piscine di allenamento e riabilitazione e la ristorazione.

Entro dicembre l’approvazione della variante urbanistica e per settembre 2020 l’inizio dei lavori.