Cani e Gatti a Bagno a Ripoli: informazioni e numeri utili

247

Abiti a Bagno a Ripoli in compagnia di un cane o un gatto? Vuoi venire in vacanza con il tuo animale domestico? Ecco alcune informazioni che possono esserti utile:

caneLa sicurezza
È vietato lasciare vagare liberamente gli animali nelle aree pubbliche o comunque di uso pubblico ed è obbligo dei proprietari impedire che causino morsi, graffi, molestie o fastidio alle persone; i cani devono essere condotti in luoghi pubblici o in ogni caso aperti al pubblico, sempre con guinzaglio e museruola. È ammesso il solo guinzaglio negli spazi aperti poco frequentati per i cani di piccola taglia, in ogni caso con l’esclusione di pastori tedeschi, pastori maremmani, bulldogs, danesi, alani, mastini e simili, o comunque di indole mordace. Inoltre, è vietata l’introduzione e la permanenza di qualsiasi specie di animale in bar, ristoranti e locali simili, fatta eccezione per la somministrazione in pertinenze esterne con accesso diretto dall’esterno.

L’igiene
Chiunque porti cani negli spazi pubblici, esclusi i campi al di fuori dai centri abitati, è obbligato a impedire che l’animale sporchi il suolo con escrementi. In ogni caso, gli escrementi devono essere raccolti e deve essere effettuata la pulizia del suolo; a tal fine, i proprietari dei cani devono avere con sé strumenti per la pulizia e l’asportazione (palette, guanti, sacchetti, ecc.).

I bambini
È proibito l’accesso dei cani, anche condotti a guinzaglio e museruola, a giardini, spazi verdi, parchi giochi, piazzole, luoghi pubblici anche non recintati, dove siano dislocati giochi per bambini. Se il parco o giardino non è definibile da aiuole a verde o recinzioni, è proibita la presenza di cani nel raggio di 50 metri da ogni gioco pubblico per bambini; è sempre vietata la presenza di cani negli spazi contraddistinti dal cartello di divieto di accesso ai cani.

Le sanzioni
Per tali violazioni è prevista una sanzione amministrativa di euro 50.

Tale sanzione si applica anche:

  • ai possessori e detentori anche momentanei e a chiunque allevi, accudisca o nutra regolarmente animali, anche se lasciati in aree pubbliche o comunque aperte al pubblico;
  • a chiunque, senza valido motivo, impedisca agli organi di vigilanza di accedere, per i controlli sugli animali, ai luoghi di detenzioni anche privati, secondo tempi e modalità ragionevoli stabiliti dallo stesso detentore.

Numeri utili:

Smarrimento cani o gatti

  • Canile Municipale di Firenze – tel. 055/36.74.27/47 055/33.23.01
  • Canile di Via del Termine (Sesto Fiorentino) – tel. 055/44.46.89
  • Canile di Via del Limite (Campi Bisenzio) – tel. 055/48.14.14
  • A.M.A. (Associazione Amici del Mondo Animale) – Via Mariti, 47/r – Firenze – Tel.055/3215532 apertura al pubblico: Lunedì dalle ore 9.30 alle ore 11.30; Mercoledì dalle ore 17.15 alle ore 19.00

Assistenza

  • Guardia Medica Veterinaria – tel.055/7223683
  • Clinica Dr. Alberto Briganti loc. Restone, 3 – Figline Valdarno (FI) – Tel. 055/95.24.44 La clinica è attiva 24 ore su 24.
  • Ambulatorio Veterinario Pian di Grassina S. Via Chiantigiana, 154 Bagno a Ripoli – Tel. 055/641290
  • Da Montelatico Francesca Via Moro, 6/a Bagno a Ripoli – Tel. 055/643849
  • Viggiani M: Via Ponte del Lepre 38/40 Grassina – Tel. 055/645180
SHARE
La redazione del giornale eChianti.it