Amici di Vicchio di Rimaggio – cartellone autunnale

91

L’Associazione Amici di Vicchio di Rimaggio (Bagno a Ripoli-Firenze), con il cartellone autunnale completa la programmazione musicale 2019, quest’anno alla sua diciottesima edizione, proponendo i 4 consueti appuntamenti cameristici (come sempre nella giornata di venerdì alle ore 21) nella suggestiva Chiesa duecentesca di S. Lorenzo a Vicchio di Rimaggio sulla collina di Bagno a Ripoli – Firenze.

Prestigiosi artisti del panorama nazionale e internazionale danno vita alla Stagione d’Autunno 2019 fra il 4 ottobre e il 15 novembre. Come nelle passate edizioni, all’affezionato pubblico degli Amici di Vicchio di Rimaggio, si uniscono gli studenti di alcune classi dell’Istituto superiore P. Gobetti A.Volta di Bagno a Ripoli e della Scuola Media Puccini di Firenze, che, grazie ai loro docenti, attivano progetti di collegamento interdisciplinare fra la musica e i percorsi scolastici.
Ad inaugurare il cartellone autunnale, venerdì 4 ottobre, è il noto chitarrista trapanese e toscano d’adozione Nuccio D’Angelo, che presenterà l’anteprima di un progetto discografico in via di incisione con trascrizioni per chitarra del repertorio cinque-sei-settecentesco per liuto, comprese opere del sommo Johann Sebastian Bach.
Musicista versatile, diplomatosi in chitarra sotto la guida di Alvaro Company, Nuccio D’Angelo, titolare di chitarra presso l’Istituto Musicale Mascagni di Livorno, è apprezzato in Italia e all’estero non solo come chitarrista, ma anche come compositore, improvvisatore e docente. Ha ottenuto tra gli altri il primo premio ai concorsi internazionali di composizione per chitarra A. Segovia (Granada -1991) e di Tokio (1984). Gli è stato conferito nel ‘96 uno “Special Prize” per la composizione dalla Ibla Foundation di New York e nel 1997, in occasione del 2° Convegno di chitarra di Alessandria, il premio La chitarra d’oro per la composizione.

Venerdì 11 ottobre, il cartellone propone il gradito ritorno del coinvolgente Quartetto di Fiesole al fianco di uno fra i più celebri violisti internazionali: il rumeno Vladimir Mendelssohn. Il programma – esemplare per descrivere la transizione tra Classicismo e Romanticismo, ma anche la loro coesistenza – nella prima parte è riservato al repertorio quartettistico con il Quartetto in do maggiore K 157 di W. Amadeus Mozart e Quartetsatz di Franz Schubert; nella seconda parte offre l’ascolto del magnifico Quintetto con due viole in si b maggiore n. 2 op. 87 di Felix Mendelssohn: un’opera matura del 1845 (anno in cui l’autore pubblica anche il suo famoso Concerto in mi minore per violino e orchestra), frutto del mirabile controllo nel rapporto dialogico fra gli strumenti raggiunto nei quartetti, allo stesso tempo senza trascurare le possibilità “sinfoniche” e concertanti dell’organico allargato.

Per il terzo appuntamento, venerdì 8 novembre, l’Associazione Amici di Vicchio di Rimaggio, propone l’accattivante locandina compilata dal duo formato da due grandi strumentisti italiani, il flautista Roberto Fabbriciani e il chitarrista Francesco Romano, con musiche di L. Beaser, H. Villa Lobos, H. Sauget, J. Ibert, W. Walton, A. Piazzolla, T. Takemitsu. L’appuntamento tra l’altro rinnova il sodalizio degli Amici di Vicchio di Rimaggio con la Fondazione Il cuore si scioglie, dedicandole la serata, per divulgarne le attività e per la raccolta di libere offerte a favore dei suoi progetti di solidarietà e di adozione a distanza.

Per il consueto SPAZIO GIOVANI, con un ensemble particolarmente interessante, venerdì 15 novembre, la chiusura del ciclo autunnale ospita il Trio Adhara – clarinetto, violoncello e pianoforte – formato da tre giovani musiciste emergenti: Giulia Tamborino, Rebecca Rotondi, Lucrezia Slomp. L’attenzione del trio è naturalmente focalizzata sulle due grandi opere che impiegano questo organico: il Trio in si b maggiore op. 11 Gassenhauer di Ludwig van Beethoven e il Trio in la minore op. 114 di Johannes Brahms, oltre a due (n. 5 e n. 6) degli Acht Stücke op. 83 di Max Bruch.

L’inizio degli incontri musicali è alle ore 21.00 – Ingresso libero e responsabile Chiesa di S. Lorenzo a Vicchio di Rimaggio, via Vicchio e Paterno – Bagno a Ripoli

È possibile sostenere l’iniziativa divenendo soci dell’Associazione Amici di Vicchio di Rimaggio, contattando il 349 2384256

La stagione musicale è patrocinata dal Comune di Bagno a Ripoli

Concorrono al sostegno dell’iniziativa:
Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze
Banca di Credito Cooperativo di Pontassieve – Agenzia di Bagno a Ripoli
Unicoop Firenze – Sezione Bagno a Ripoli
Publiacqua
Da Asso – Ristorante – Pizzeria – Bagno a Ripoli – V. Roma 124
Generali Assicurazioni – Firenze Agenzia Via del Pollaiolo 11/c
Ditta Bussotti e Fabbrini – Firenze
Dischi Fenice – Firenze
Rete Toscana Classica
Eugenio Calzature

Per info – 320 0425536 – Ufficio Cultura 055 643358