“anti-solitudine” Comune e Parrocchia a sostegno di mamme e bambini

14

Comune di Bagno a Ripoli e Parrocchia di San Michele Arcangelo fanno gioco di squadra per sostenere i bambini e le mamme di Grassina.

Una sinergia da cui nasce il progetto di accoglienza e di accompagnamento per la prima infanzia che ha lo scopo di supportare nei bisogni quotidiani le madri senza lavoro stabile con figli minori che per qualsiasi motivo sono al di fuori del servizio nido comunale, e appartenenti a famiglie prive di una rete di parentela strutturale.

Il progetto prevede la presenza di volontari della Parrocchia per la cura e la custodia dei bambini, consentendo alle mamme di recarsi al lavoro o di dedicarsi alla ricerca di un’occupazione con cui far fronte alle esigenze economiche delle proprie famiglie. Al programma possono partecipare le persone già segnalate al servizio sociale del Comune. Obiettivo è ridurre le situazioni di solitudine delle famiglie e favorire la loro integrazione nel tessuto sociale del territorio, creando le condizioni per il progressivo raggiungimento dell’autonomia nella gestione dei bisogni quotidiani della famiglia.