Storie quasi vere… e ricette originali della cucina di Bagno a Ripoli | VIDEO

Nel libro di Massimo Casprini sono illustrate (e si imparano a cucinare) le antiche ricette del contado, legate a racconti storici e agli aneddotti del territorio ripolese

141

E’ una approfondita ricerca storica su quelli che sono stati i mangiari antichi del territorio di Bagno a Ripoli. Massimo Casprini, nel suo nuovo libro, riscopre tutte quelle ricette, in parte perdute, che negli anni hanno caratterizzato la cucina del contado fiorentino.

“Alcuni mangiari sono stati completamente dimenticati, – spiega Casprini – altri invece sono sopravvissuti e di questi ho cercato di tracciarne un po’ la storia, l’origine, qualche aneddoto e poi proporre anche le ricette antiche che ho trovato, alcune risalenti al ‘400 e al ‘500″.

Un libro che valorizza la storia e le tradizioni ripolesi e che nasce grazie alla fattiva collaborazione tra le principali associazioni del territorio.

“E’ la prima volta in cui si è creata quella condizione che avevamo pensato da tempo, e cioè che la Pro Loco rappresenti un punto di riferimento e non sia assolutamente una realtà in contrapposizione alle Associazioni”, ci tiene a precisare Giandomenico Volpi, presidente della Pro Loco per Bagno a Ripoli.

Storie… quasi vere e ricette originali della cucina di Bagno a Ripoli” è disponibile nelle migliori edicole e librerie del territorio.