Sopralluogo alla “Redi”, lavori avanti secondo conoprogramma | FOTO

59

Sopralluogo del sindaco Francesco Casini con la preside Maria Luisa Rainaldi stamani alla scuola media “Francesco Redi”, dove sono in corso i lavori per l’adeguamento sismico dell’ala est dell’edificio (lato Biblioteca comunale) per i quali si è resa necessaria una variante progettuale.

Accanto al primo cittadino e alla dirigente scolastica, presenti anche il presidente del comitato dei genitori dell’Istituto comprensivo “Caponnetto” Gionatan Corso, il dirigente comunale ai lavori pubblici Andrea Focardi, il direttore dei lavori, l’ingegner Laura Negri, e la ditta incaricata dei lavori.

Lavori che stanno procedendo secondo i tempi dettati dal nuovo cronoprogramma e secondo il progetto revisionato in tempi record dall’amministrazione comunale. Durante il mese di agosto saranno completate le demolizioni delle parti non strutturali nell’ala est e allestiti gli spazi che ospiteranno provvisoriamente la didattica a compensazione delle aule temporaneamente inagibili a causa dei lavori.

Queste saranno in parte ospitate all’interno dell’immobile non interessato dai cantieri, principalmente al piano terra, ricavando aule da laboratori e dagli uffici della segreteria che saranno momentaneamente ricollocati nel prefabbricato esistente antistante l’edificio. Nel blocco della palestra saranno realizzati ulteriori spazi utilizzando le aree già esistenti all’interno dei pilotis. Saranno inoltre realizzati anche nuovi bagni in parte permanenti che rimarranno a servizio dell’edificio scolastico con accesso diretto dall’edificio scolastico.

La scuola sarà pronta a settembre per l’inizio dell’anno scolastico e le attività didattiche non risentiranno della convivenza con i lavori che proseguiranno fino alla fine dell’anno e si chiuderanno con la messa in sicurezza dell’edificio e la sua ristrutturazione. Stiamo trasformando una criticità in una opportunità e ci siamo impegnati a integrare l’adeguamento antisismico con il restyling degli interni”, dice il sindaco Casini.

L’incontro è stata l’occasione per fare il punto anche sui lavori in corso alla scuola primaria “Michelet”. Qui i cantieri proseguiranno ininterrottamente per tutto il mese di agosto, senza alcuno stop durante la settimana di Ferragosto, per consegnare alla comunità scolastica l’edificio completamente ristrutturato per l’inizio dell’anno scolastico.