Scuola, premiati i “primi della classe” di medie e superiori | VIDEO

624

L’iniziativa ieri al Bigallo con oltre 130 studenti per riconoscere pubblicamente il merito di chi, durante l’estate, ha superato con risultati brillanti l’esame di terza media e quello di maturità. Il sindaco Casini: “Mettete il vostro talento al servizio della comunità”

“Vi siete impegnati, avete lavorato sodo, avrete fatto delle rinunce. Ma ne è valsa la pena, avete chiuso un percorso di studio con risultati brillanti che vi rendono onore. Adesso fatene tesoro per proseguire nel vostro percorso di formazione, con tenacia, coraggio ed entusiasmo. Fatelo per voi e per la vostra comunità, condividete il vostro talento. Per crescere, il nostro territorio ha bisogno di voi”. Così il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini ha accolto gli oltre 130 “fuoriclasse” delle scuole medie e superiori in occasione di “Diploma premiato”, l’appuntamento autunnale con cui ormai da qualche anno l’amministrazione comunale intende riconoscere pubblicamente il merito e l’impegno di chi, durante l’estate, ha superato l’esame di terza media o di maturità con risultati brillanti.

Alla cerimonia, ospitata all’antico spedale del Bigallo, hanno preso parte quasi trecento persone, tra cui molti familiari e amici dei giovani premiati. Dei 130 studenti presenti, 77 quelli che a giugno hanno superato l’esame di terza media alle scuole medie “Francesco Redi” e “Francesco Granacci” con una votazione uguale o superiore al 9. Di questi, 21 hanno chiuso il ciclo delle medie con una votazione pari a 10 e altri 9 hanno conquistato anche la lode. Tra i “top player” spiccano le studentesse: ben 6 quelle che hanno chiuso le medie con il 10 e lode.

Cinquantadue invece i giovani premiati freschi di maturità conseguita con una votazione compresa tra 80 e 100. Di questi, sono dieci i “fuoriclasse” che si sono diplomati con il massimo dei voti, divisi in egual misura tra maschi e femmine. Gli studenti premiati provengono dall’Istituto Gobetti Volta di Bagno a Ripoli, Istituto Marco Polo di Firenze, Istituto Elsa Morante – Ginori Conti, Istituto Peano di Firenze, Istituto Benvenuto Cellini, Istituto Balducci, Istituto alberghiero Saffi, Istituto alberghiero Buontalenti, Liceo Michelangelo, Liceo Machiavelli, Liceo Pascoli e Liceo Castelnuovo.

Ai premiati il sindaco, affiancato dall’assessora alla scuola Annalisa Massari, ha consegnato una pergamena di ricordo e i seguenti omaggi messi a disposizione dagli sponsor della serata: un buono sconto per tutti offerto dalla Cartolibreria Tiziana di Antella; ingressi per il CinemAntella per i 10 e lode e i 100 offerti dal Crc Antella; quaderni per appunti per i 10, i 10 e lode e i 100 offerti dalla Cartoleria Santedicola di Bagno a Ripoli; buoni per un taglio di capelli per i 100 offerti da Italian Look di Grassina; un gelato gratis per i 10 offerto dalla Gelateria Vitali di Bagno a Ripoli; penne del Comune di Bagno a Ripoli per i 10 e lode e i 100. La serata si è conclusa con un brindisi con gli studenti e le loro famiglie.