Nidi, terzo e ultimo appuntamento (online) per il “club dei genitori”

3

Si chiude domani il ciclo di incontri virtuali con educatori ed esperti dell’infanzia organizzati dal Comune e da Coordinante Onlus, e dedicati alle famiglie dei più piccoli. Si parlerà del rapporto tra bimbi e natura. Intanto aperte le iscrizioni per i nidi comunali

Ultimo round all’insegna della natura per il “club dei genitori”. Si chiude domani il ciclo di incontri virtuali con educatori ed esperti dell’infanzia “Genitori al Nido”, organizzato dal Comune di Bagno a Ripoli in collaborazione con la società cooperativa Coordinate Onlus, e dedicato alle famiglie dei bambini che frequentano i nidi del territorio (Arabam, Chicco di grano e Coriandolo, oltre alle strutture private).
Tre appuntamenti con professionisti dell’ambito pedagogico, pediatrico e psicoterapeutico, pensati per sostenere gli adulti nell’esperienza di “cura” dei propri figli in questo difficile momento e strutturati in modo da permettere un’interazione con i partecipanti. L’iniziativa si era aperta nel mese di dicembre con il primo video-seminario dedicato alla salute dei bambini con il pediatra Paolo Sarti, per poi proseguire a gennaio con l’incontro con lo psicoterapeuta Giuseppe Tomai incentrato sugli strumenti con cui affrontare le paure dei più piccoli in questo periodo di emergenza. Domani, sarà l’agronomo e guida ambientale Emilio Bertoncini a guidare i genitori sul tema “Esperienze all’aperto con i bambini: ricercare, osservare, scoprire e comprendere la natura”.
Le riunione si svolgerà sulla piattaforma online GoToMeeting, che potrà ospitare fino a 250 partecipanti. Link https://www.gotomeet.me/COORDINATE-ONLUS/genitori-al-nido-18feb oppure da app codice di accesso: 677-585-637). Il progetto è coordinato dai servizi educativi del Comune e dalla Società cooperativa Onlus Coordinate.
Intanto, si sono aperte ieri, martedì 16 febbraio, le iscrizioni agli asili nido comunali per l’anno educativo 2021-22. Le iscrizioni potranno avvenire solo online attraverso il sito del Comune (https://www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/). In caso di problemi, le famiglie riceveranno l’assistenza del personale degli uffici, che le guiderà passo per passo nella compilazione dei moduli. Il bando resterà aperto fino a giovedì 18 marzo 2021.