“La voce di Dio”, sul palco del Crc Antella si ricorda la Shoah

18

Il 30 gennaio alle 21.15 appuntamento con lo spettacolo di Eugenio Nocciolini dedicato al Giorno della Memoria

Due uomini, due giocatori, uno ebreo, l’altro tedesco, si sfidano in una partita a scacchi in cui c’è in ballo molto di più. È “La voce di Dio”, spettacolo teatrale scritto da Eugenio Nocciolini, che mercoledì 30 gennaio alle 21.15 andrà in scena al Circolo ricreativo culturale Antella per commemorare la Giornata della Memoria. Sul palco, diretti dal regista Marco Lombardi, saliranno Aldo Innocenti e Marcello Sbigoli.

La rappresentazione è presentata da Nexus studio e dalla compagnia Giardini dell’arte. Assistente alla regia Sandra Bonciani, costumi Fiamma Mariscotti. L’iniziativa si svolge con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli. Info e prenotazioni: info@crcantella.it, 055621207. Posto unico 10 euro, ridotto 8 euro. Il Crc Antella è in via di Pulicciano 53