“Dream Essence”, le fotografie del giovane artista Alessio Giuntini

66

Debutterà a Londra “Dream Essence” la mostra del giovane fotografo di Ponte a Ema Alessio Giuntini.

Classe 1990, Alessio, è appassionato di foto fin dall’infanzia. Studia al Liceo Artistico e alla Libera Accademia di Belle Arti di Firenze dove si specializza in fotografia.

Inizia l’attività di fotografo seguendo eventi sportivi come l’International Skate Awards (il grande evento del pattinaggio artistico mondiale) e il Da Move Crew (freestyle) poi passa ai video e alle riprese con il drone soprattutto per campagne pubblicitarie.

Il progetto “Dream Essence”, una serie di fotografie stampate su tela caratterizzate da contrasti e colori molto scuri nasce quando una famiglia di nobili origini del salentino, discendente di una dinastia di medici e chirurghi, la famiglia Miglietta, contatta Alessio per restaurare antiche lastre fotografiche. Perlopiù raffiguranti pazienti e ritratti di famiglia.

Colpito da queste immagini Alessio si fa lasciare i negativi e inizia un lungo lavoro di post produzione. Rielabora tutta la serie abbinando le foto a determinati progetti su aree urbane abbandonate su cui stava già lavorando.

“Dream Essence” – spiega il fotografo – si sviluppa come se fosse un viaggio. Parte da una chiesa abbandonata senza il tetto, poi è tutto un susseguirsi di immagini in successione logica: dalla decadenza alla rinascita. Dagli interni di un vecchio manicomio a corridoi non totalmente abbandonati fino all’immagine di una donna con bambino. Quest’ultima è l’unica fotografia non tendente al cupo che conduce dalla fase più buia alla più luminescente”.

L’appuntamento a Londra è fissato dal 25 al 26 febbraio, alla Parallax Art Fire.

“È stato un colpo di fortuna”, dice il giovane artista. “Ho pubblicato le prime immagini e il proprietario di una galleria mi ha chiesto di acquistare le opere. Da quel momento sono entrato in una mailing list di gallerie internazionali: mostre, gallerie d’arte e pubblicazioni su riviste”.

Seguiranno altre quattro date in Italia e una in Svizzera alla Art Basel Week.

Intanto Alessio sta già lavorando alla seconda serie di “Dream Essence” e ha già iniziato nuovi progetti di simile genere.

Per info: fotografogiuntini@gmail.com