Coronavirus, chiusi i fontanelli e interdette le panchine nei luoghi pubblici 

46

Le nuove misure in vigore sul territorio comunale

In vigore nuove misure per il contenimento del Coronavirus sul tutto il territorio comunale. Da ieri, in accordo con il gestore Publiacqua spa, il Comune ha deciso di chiudere i fontanelli dell’acqua su tutto il territorio comunale. Si tratta dei quattro fontanelli dislocati al giardino dei Ponti a Bagno a Ripoli, all’area mercato di Antella, nei pressi della Fratellanza Popolare a Grassina e a Ponte a Niccheri accanto alla Biblioteca comunale: l’erogazione dell’acqua potabile è sospesa fino alla fine dell’emergenza. Sono state inoltre interdette le panchine nei luoghi pubblici su tutto il territorio comunale per impedire che vengano a crearsi capannelli e ritrovi di persone.