I Campionati toscani di tennis entrano nel vivo: ecco i primi risultati

148

Al Tennis Club Match Ball di Bagno a Ripoli entrano nel vivo i Campionati Toscani Assoluti Indoor – 4° Trofeo Centro Arredotessile – validi come prequalificazioni agli Internazionali d’Italia BNL.

Al termine della prima settimana, il torneo vive il rush finale per avere i promossi della terza categoria femminile e maschile ai tornei principali che assegneranno i pass per il Foro Italico.

TORNEO FEMMINILE
Nella terza categoria femminile sono state costrette al forfait le teste di serie numero 1 e 3 rispettivamente Chiara Paglicci (Junior Tc Arezzo) per infortunio ed Elena Foggia (Tc Prato) per influenza. Ad usufruire del vantaggio e, quindi, a qualificarsi per il torneo principale sono state così la senese Francesca Signorini (Tc Poggibonsi) e la sedicenne fiorentina Alessandra Tofacchi (Ct Firenze).

La sorpresa in questo torneo è dettata dalla dodicenne Anna Paradisi (Ct Firenze) che, dopo aver superato una serie di avversarie di età e classifica superiore, gioca il turno decisivo con un’altra atleta giovanissima, la 14enne aretina Michela Metozzi (Ct Giotto) che è la quinta favorita del torneo.

Conferme arrivano invece dalle altre teste di serie del torneo tutte impegnate nell’ultimo match per approdare al torneo che conta: Alessandra Ronconi (2, Tc Pontedera) impegnata contro Sofia Betti (Junior Tc Arezzo), Alessandra Anghel (7,Tc Pontedera) con Sofia Galeotti (Cs Anchetta), Maddalena Pampaloni (9, Assi Giglio Rosso) con Elena Poggi (Tc Pontedera), Claudia Romoli (11, Tc Prato) con Caterina Stella (Pol. Firenze Ovest). In attesa di avversarie Agnese Ceccarelli (10, Ct Giotto), Maria Vittoria Casucci (5, Coop. Livorno), ed Eleonora Galieni (4, Tc Poggibonsi).

TORNEO MASCHILE
Al maschile i primi qualificati al torneo principale sono l’aretino Edoardo Chiericoni (2, Junior Tc Arezzo), il pratese Gabriele Bonechi (6, Tc Bisenzio), l’altro pratese Guglielmo Stefanacci (7, Hermes Prato) ed il fiorentino Alberto Vanni (Ct scandicci).

Tra coloro che devono disputare il turno decisivo risaltano gli attempati, entrambi 48 anni, Simone Galli, portacolori del club organizzatore e Massimiliano Di Vita (Ct Etruria) che avranno come avversari Francesco Andreazza (4, Tc Limonaia) ed il giovane virgulto del Match Ball Saverio Piragino, 15 anni e testa di serie numero 12.

All’ultimo match anche il favorito numero 1 Giacomo Fiori Cimati (Tc Pistoia) che affronterà il giovane esponente del Ct Firenze Teo Novellino, l’aretino Simone Spaccini (5, Tc Giotto) contro Andrea Lolli (Tc Villanova), Tommaso Fei (9, Ct Giotto) contro Giovanni Mezzedimi (La Racchetta Si), Francesca Migliorini (10, Match Ball) contro Tommaso Rossetti (Ct Firenze), Alessandro Poggianti (11, At Piombinese) contro Alberto Baldrati (Pol. Firenze Ovest) e Francesco Maestrelli (13, Tc Bisenzio) contro Andrea Chiocchini (Tc Prato).

Tutte le informazioni sono disponibili ANCHE sul sito www.matchballfirenze.it e www.federtennis.it/toscana.

L’ingresso alle partite è libero.

SHARE
Stefano Casprini autore per eChianti e Rossorubino.tv. Dal 2011 collabora con testate del Chianti e del territorio fiorentino