Weekend a Bagno a Ripoli: gli appuntamenti dal 17 al 19 maggio

Ecco la nostra selezione di eventi per il fine settimana a Bagno a Ripoli. Il meteo non promette niente di buono, ma le possibilità per divertirsi e passare delle ore piacevoli non mancano dalle nostre parti. Buon divertimento!

120

STAGIONE CONCERTISTICA DI PRIMAVERA
VENERDI 17 MAGGIO
Bagno a Ripoli, San Lorenzo a Vicchio di Rimaggio
Per il secondo appuntamento della rassegna primaverile promossa dall’Associazione Amici di Vicchio di Rimaggio, venerdì 17 maggio (alle ore 21 nella Chiesa di S. Lorenzo a Bagno a Ripoli) è in calendario l’atteso ritorno del noto duo toscano violino e chitarra di Miriam Sadun e Silvano Mazzoni. Qui l’articolo completo sulla rassegna, giunta alla 18° edizione, con il programma dei concerti

FIACCOLATA CONTRO L’OMOFOBIA
VENERDI 17 MAGGIO
Bagno a Ripoli, Palazzo comunale (partenza)
Una  fiaccolata, tante luci accese in cammino, una accanto all’altra, per dire No all’omofobia. Si svolgerà  venerdì 17 maggio alle ore 21 a Bagno a Ripoli  in occasione della  Giornata internazionale contro l’omofobia, la transfobia e la bifobia. La fiaccolata partirà dal  Palazzo comunale (per l’occasione illuminato con i colori dell’arcobaleno) in piazza della Vittoria per giungere dopo un breve tratto a piedi in  piazza della Pace. L’articolo completo

RESURREZIONE
VENERDI 17 – DOMENICA 19 MAGGIO
Bagno a Ripoli, Teatro La Fonte
Al Teatro La Fonte per la rassegna “Costellazioni teatrali” va in scena, con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli, “Resurrezione”, esperienza spirituale in un atto infinito tratto dal romanzo di Lev Tolstoj. L’adattamento e la regia sono di Olga Melnik, gli spettacoli si svolgeranno venerdì e sabato alle ore 21 e domenica alle ore 16 (ingresso ridotto per i soci Coop). Sabato 18, prima dello spettacolo, è organizzato un apericena (dalle ore 20), per il quale è richiesta la prenotazione. Qui l’articolo completo con le informazioni sullo spettacolo e sulla cena https://www.echianti.it/resurrezione/

MOSTRA DI PITTURA DI ROBERTO SMORTI
SABATO 18 MAGGIO
Villamagna, Circolo Protto
Al circolo di Villamagna alle ore 18 di sabato 18 maggio inaugurazione della mostra del pittore Roberto Smorti. Colui che, si legge nella presentazione dell’evento, “meglio di tutti ha saputo cogliere le luci e i paesaggi della nostra zona, ritraendo degli scorci che ci fanno innamorare di nuovo del nostro territorio”. Nell’occasione, l’artista illustrerà la mostra (che resterà aperta fino al 2 giugno)  e introdurrà i presenti all’interno del suo mondo fatto di luce e di colori. E’ previsto anche un piccolo rinfresco.

LES MISERABLES
SABATO 18 MAGGIO
Antella, Teatro CRC
Al teatro del Circolo ricreativo culturale di Antella la compagnia Senza Rete presenta “Le Miserables”, il musical tratto dal celebre romanzo di Victor Hugo. Lo spettacolo, il cui adattamento teatrale, traduzione e regia sono curati da Enrico Vanadia, va in scena alle ore 21. Il ricavato della serata sarà devoluto ad Aism, l’Associazione italiana sclerosi multipla, sezione di Firenze.

MERCATINO DEI RAGAZZI
DOMENICA 19 MAGGIO
Grassina, Piazza Umberto I
Torna a Grassina il mercatino dei ragazzi promosso dal Calcit. L’evento si svolgerà per tutta la giornata in piazza Umberto I o, in caso di pioggia, all’interno della Casa del popolo.

IL MERCATINO DELLE MAMME
DOMENICA 19 MAGGIO
Balatro, Casa del popolo
La Festa della Mamma è passata ma al circolo di Balatro continuano i festeggiamenti con “Il Mercatino delle mamme”.  Domenica 19 per l’intera giornata (dalle 10 alle 19) tutte le mamme sono invitate presso la Casa del popolo della frazione per una giornata a loro dedicata. Tanti banchini della Creatività animeranno il circolo con allegria e colore. L’ingresso è libero, la prenotazione dei banchini è obbligatoria.