Villa di Mondeggi

208

Descrizione

196 ettari di terreno, un grande giardino arricchito da numerose fontane, la villa padronale e una cappella: questa è la villa di Mondeggi.

Il nome Mondeggi deriva da Monteggi che richiama i piccoli monti che circondano la villa.

I primi documenti sulla villa e i possedimenti di Mondeggi risalgono ai monaci vallombrosani che permettono di collocare l’edificazione nel XIV secolo.

La proprietà della villa è stata di alcune delle più importanti famiglie fiorentine, prima i Bardi, successivamente i Portinai per arrivare ai Della Gherardesca. Sarà proprio Ugolino Della Gherardesca, nel 1862, a commissionare l’ampliamento della villa e la decorazione degli interni.

Come arrivare

[mapsmarker marker=”8″]

  • Villa

    di Mondeggi

  • di Mondeggi

  • di Mondeggi

SHARE
La redazione del giornale eChianti.it