Via Roma, nuovi marciapiedi in arrivo

Da domani, via ai lavori a partire da via 2 Giugno. Dal Comune investimento di oltre 40mila euro. Nel mese di aprile, riasfaltatura completa della strada. Si chiude così l'intervento di riqualificazione della provinciale iniziato oltre un anno fa con la realizzazione della rete idrica da parte di Publiacqua.

93

Nuovi marciapiedi in arrivo su via Roma. Sta per aprirsi il cantiere per realizzare i nuovi passaggi per pedoni, l’intervento procederà in due step. Da domani i lavori interesseranno il tratto di strada compreso tra via 2 Giugno e il parcheggio pubblico all’altezza della località di Meoste. Una settantina di metri durante i quali il marciapiede, ad oggi assente, verrà realizzato ex novo. Una volta terminato questo intervento, intorno alla fine di marzo, sarà ampliato il marciapiede dall’altro lato della carreggiata, a partire dalla chiesa dei Testimoni di Geova fino all’altezza di via Mattei. In questo caso, la fine dei lavori è prevista per la prima settimana di aprile. Complessivamente, il Comune ha stanziato oltre 40mila euro. Durante le lavorazioni, la strada subirà un leggero restringimento ma non sarà necessario istituire alcun provvedimento per la viabilità come il senso unico alternato.

Rifatti i marciapiedi, si procederà alla riasfaltatura completa della strada provinciale. “Giungerà così a compimento – dice il sindaco Francesco Casini – l’intervento di restyling e di riqualificazione di questa importante arteria iniziato circa un anno fa con i lavori alla rete idrica da parte di Publiacqua, realizzati in più tappe. Un intervento del valore di oltre un milione di euro che finalmente renderà la Sp 1 più funzionale, bella e soprattutto sicura per i tanti automobilisti che la percorrono ogni giorno e, grazie ai nuovi marciapiedi, anche per i pedoni”.