Teatro Comunale di Antella, il programma del weekend

11

Presentiamo gli appuntamenti del fine settimana 23-26 marzo 2017 al Teatro Comunale di Antella.

Giovedì 23 marzo, ore 21, “Antologia del nulla”, dramma inconsistente, per Effetto Placebo, rassegna di teatro sociale. Pare un assurdo, eppure è esattamente vero, che non v’è altro di reale né altro di sostanza al mondo che le illusioni (Giacomo Leopardi). Un laboratorio clandestino sulla poesia. Quindici attori autori utenti del servizio di Salute Mentale di Firenze, insieme a giovani attori in formazione, conducono una ricerca sul nulla che rappresenta le nostre paure ma è anche fonte di tutte le nostre potenzialità inespresse. Mangiare poesia. La poesia è servita. Non è uno spettacolo. Una ricerca sul nulla. Di Alessandro Fantechi ed Elena Turchi. Un laboratorio clandestino sulla poesia con gli attori autori utenti del servizio di salute mentale. Progetto Teatro come Differenza di Isole comprese Teatro con Sfumature in atto, EsTeatro, Arbus, Arte in Corso, Isole comprese teatro. Durata 60’.

Sabato 25 marzo, ore 21, “Domenico Zipoli. Il Gesuita dei Due Mondi”, concerto raccontato. Il compositore pratese Domenico Zipoli (1688-1726), contemporaneo di Bach, Händel e Scarlatti, ha lasciato ai posteri un solo libro stampato, nel 1716, con quattro Sonate e due Partite per tastiera. Giovanni Nesi, che è stato allievo di Maria Tipo, riscopre questi capolavori mai eseguiti fino a oggi sul pianoforte moderno. Con Gregorio Moppi, critico musicale del quotidiano “La Repubblica”, ha ideato uno spettacolo dove musica e racconto si alternano in un connubio entusiasmante. Sonate e Partite offrono l’occasione per narrare la vita romanzesca di un compositore che, al culmine della carriera, lascia tutto per farsi gesuita e partire missionario per l’Argentina, dove morirà prematuramente. E mentre l’Europa ne perde memoria fino al Novecento, gli indios continuano a onorarlo come una divinità tramandandosi la sua musica generazione dopo generazione, per tre secoli. Giovanni Nesi, pianoforte. Gregorio Moppi, testo e voce narrante. Durata 90’.

Domenica 26 marzo, ore 17, per il ‘Progetto Piccoli’, “Shadows. Un piccolo passo nell’ombra”. Shadows è uno spettacolo-laboratorio che intende compiere, assieme a chi vi partecipa, un primo passo nell’universo dell’Ombra. Attraverso un percorso fatto di esperimenti e di giochi, il bambino scopre le potenzialità espressive della propria ombra corporea, dell’ombra degli oggetti per approdare al “teatro delle ombre”. Grazie infatti alle silhouettes che i partecipanti stessi costruiranno, nella fase finale del laboratorio daremo vita ad un vero e proprio spettacolo collettivo. Di e con Marco Ferro e i giovani partecipanti allo spettacolo. Produzione Riserva Canini. Durata 50’, tout public dai 4 anni.

Il Teatro Comunale di Antella si trova ad Antella (Bagno a Ripoli, Firenze), in via di Montisoni 10. Informazioni e prenotazioni: 055.621894 (lun. e ven. 10-12, giov. 16-18), prenotazioni@archetipoac.it, http://www.archetipoac.it.