Sala Ruah, una mostra fotografica su Firenze

Il 30 Maggio alle 18 inaugurazione di "Firenze, che spasso andarci a spasso! Una città per immagini."con Maurizio Sessa. Alle 21 il concerto di Lisetta Luchini

118

Giovedì 30 Maggio alle ore 18 il Gruppo Fotografico DGT Firenze e Florence Art Edizioni in collaborazione con il Comune di Bagno a Ripoli e Sala Ruah presentano “Firenze, che spasso andarci a spasso! Una città per immagini.”

La mostra fotografica, ispirata dal libro “Firenze, che spasso andarci a spasso! 15 itinerari per 15 passeggiate accompagnati da curiosità e aneddoti scherzosi” di Enzo Carro (Florence Art Edizioni), propone i lavori di un nutrito gruppo di fotografi fiorentini (Emilia De Giuli, Susanna De Giuli, Mariantonietta Del Sole, Bruno di Castri, Guglielmo Galeotti, Marco Giorgi, Luciano Lombardi, Alvaro Morini, Renato Piazzini, Enrico Poli, Franco Pratesi, Marco Puccini, Patrizio Raveggi, Romano Taddei) che, nel corso dell’ultimo anno, hanno condotto uno studio per immagini sulla città di Firenze e in particolare su luoghi e soggetti portati alla loro attenzione dall’agile libro di Enzo Carro, una guida singolare mossa dall’intento del suo autore di divertire il visitatore con facezie, curiosità, notizie che denotano la creatività, l’arguzia e la diplomatica irriverenza del popolo fiorentino.

L’inaugurazione della mostra si terrà alla presenza del giornalista e scrittore Maurizio Sessa che si soffermerà su alcuni aspetti più singolari del libro. A seguire, alle ore 21, il concerto della cantante Lisetta Luchini con il suo coinvolgente e amatissimo repertorio di canzoni e stornelli toscani.

Alle ore 19,30 cena a buffet su prenotazione scrivendo a eventibagnoaripoli@gmail.com o chiamando il 3930921000 (cena e spettacolo € 12,00; solo spettacolo € 10,00).

ENZO CARRO Autore, cantante, attore e musicista napoletano. Dal 1983 vive e lavora a Firenze dove, a causa della sua versatilità, è simpaticamente soprannominato il “Partenopeo e parte… fiorentino”. Ha pubblicato: L’eredità di Partenope. Il cammino del canto napoletano dagli antichi rapsodi ai moderni neomelodici (2001); Voglio fare il comico. Manuale di pronto soccorso per attori, autori e registi (2006); La tombola del doppio senso. Saggio storico e bizzarre poesie sulla tombola napoletana (2012).