Rievocazione storica, le modifiche alla viabilità e alla raccolti dei rifiuti porta a porta

167

Viabilità e servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta, le modifiche in programma per la Rievocazione storica di Grassina di venerdì 30 marzo.

Per quanto riguarda la viabilità, la SR 222 Chiantigiana sarà chiusa al transito dei veicoli, dalla località Ponte a Niccheri fino all’intersezione con Via di Tizzano, dalle 19 fino al termine della manifestazione prevista per le 24 circa. Di conseguenza anche le seguenti vie saranno chiuse al transito dei veicoli : via Ponte del Lepri; via Costa al Rosso (da via Pian di Grassina fino a piazza Umberto I); via Tegolaia; via Pian di Grassina (da via Costa al Rosso fino a via San Martino); via delle Fornaci; via San Michele a Tegolaia (da via Chiantigiana fino a via 4 Agosto).

In tale orario ai mezzi Ataf sarà consentito raggiungere Grassina, fino all’intersezione con via Borgo Sani, dove l’autobus effettuerà il capolinea provvisorio per poi tornare verso Firenze transitando per via Borgo Bartolini.

Per quanto riguarda il servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta, nelle vie interessate dal passaggio del corteo storico, il conferimento del rifiuto multimateriale dovrà avvenire la mattina di sabato 31 marzo dalle 7 alle 9, anziché la sera di venerdì 30 marzo. Di seguito l’elenco delle strade interessate dalla variazione: via Chiantigiana dal numero civico 127 al numero civico 297 – dal nc. 64/E al nc. 258; via Ponte del Lepri – tutta; via Costa al Rosso dal nc. 1 al nc. 33 – dal nc. 2 al nc. 38; piazza Umberto I – tutta: via Tegolaia – tutta; via Pian di Grassina dal nc. 1 fino al nc. 217 – dal nc. 2 fino al nc. 174; via delle Fornaci – tutta; via Lorenzoni dal nc. 1 fino al nc. 17 – dal nc. 2 fino al nc. 34; via Piccagli – tutta.

Sempre in tema di rifiuti, con l’occasione si informa anche che, a causa di un’assemblea dei lavoratori Uil di Alia, indetta per giovedì 29 marzo, l’ecostazione di Campigliano potrebbe rimanere chiusa dalle 10 alle 15.30.

Informazioni: Call Center Linea Comune, tel. 055.055, da lunedì a sabato, ore 8-20.