Polo sanitario unico al Santa Maria Annunziata

Dal 9 luglio trasferite le attività sanitarie distrettuali dal presidio di Grassina alla Palazzina adiacente l’ospedale

153

Si completa con i servizi consultoriali e delle vaccinazioni, di nuovo tutti attivi da martedì 9 luglio, il trasferimento delle attività sanitarie distrettuali dal presidio Ausl di Grassina di via Dante Alighieri, al primo piano della Palazzina adiacente l’ospedale di Santa Maria Annunziata a Bagno a Ripoli.

Da martedì tutti i servizi territoriali e ospedalieri saranno dunque accorpati in un unico polo sanitario con ricadute positive sia dal punto di vista della logistica delle attività erogate ma anche sull’afflusso degli utenti che saranno agevolati dall’accorpamento di tutti i servizi in un’unica sede.

Il trasferimento era programmato da tempo e segue quello già realizzato per tre attività distrettuali, gli uffici amministrativi e i servizi dell’attività medica (gli ambulatori per le autorizzazioni mediche) entrambi già presenti nella Palazzina e l’assistenza infermieristica ambulatoriale trasferita, invece, nel Poliambulatorio del Santa Maria Annunziata.

Da martedì 9 nella nuova sede della Palazzina arriveranno quindi anche i servizi delle attività consultoriali (gli ambulatori ginecologico, ostetrico, puerperio, il servizio di consegna dei libretti di gravidanza, di pap test, il corso di accompagnamento alla nascita, il Centro consulenza giovani) e quelli dell’attività vaccinale.

Per gli utenti orari e numeri di telefono rimangono invariati (per il pediatra è stata aggiunta anche una nuova linea telefonica – 0556939444). Per gli appuntamenti programmati relativi a servizi che non sono ad accesso diretto, gli utenti hanno già ricevuto comunicazione del trasferimento e sanno quindi di doversi recare nella nuova sede.