Divieto di abbruciamento

30

Incendi boschivi, divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali fino al 31 marzo

Il Comune di Bagno a Ripoli comunica che è in vigore il divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali dal 21 al 31 marzo su tutto il territorio regionale.
Il divieto è stato disposto a seguito dell’emanazione del decreto della Regione Toscana con cui è stata stabilita l’istituzione di un periodo a rischio per lo sviluppo di incendi boschivi su tutto il territorio regionale a partire dal 21 marzo e fino al 31 marzo 2020 compresi.
Per segnalare tempestivamente eventuali focolai chiamare il numero verde della Sala operativa regionale 800 425 425 o il 115 dei Vigili del Fuoco.