“Dipingere a Parole” approda a Bagno a Ripoli

Il 12 maggio alle 16 Francesca Goggioli dedicherà il suo intervento al “Matrimonio mistico di Santa Caterina” di Spinello Aretino, nell'Oratorio di Ponte a Ema

18

Il 12 maggio approda a Bagno a Ripoli il progetto itinerante “Dipingere a Parole”, un ciclo di narrazioni autobiografiche tra vita e arte nei luoghi del Sistema museale del Chianti e del Valdarno fiorentino, a cura di Silvia Mascheroni e Maria Grazia Panigada.

Domenica 12 maggio alle 16, tra gli affreschi dell’Oratorio di Ponte a Ema il “Matrimonio mistico di Santa Caterina” di Spinello Aretino risalente alla fine del XIV secolo prende vita nei ricordi e nelle parole dal vivo di Francesca Goggioli.