CrossFit Gallo Nero: a Ponte a Ema il primo “box” di Firenze Sud |FOTOGALLERY

584

Il CrossFit è un sistema di fitness ma anche una filosofia dell’esercizio fisico. Viene dagli Stati Uniti ed è arrivato in Italia nel 2007.

A portarlo nella nostra zona sono stati Tommaso Merli e Thomas Di Maria che nel 2015 hanno aperto un box (così si chiamano le palestre CrossFit) a Ponte a Ema.

“L’A.S.D. CrossFit Gallo Nero – dicono i gestori – nasce dalla necessità di trovare un posto nostro. E’ uno sport in crescita e negli ultimi due anni, in Italia, siamo passati da centosessanta box a quattrocentocinquanta. A Firenze ce ne sono cinque. Il più grande è questo qui”.

Diverso dalla classica palestra, il CrossFit unisce tutti gli sport: pesi, corsa, ginnastica calistenica, ginnastica artistica e altri esercizi.

“Oltre ad allenare queste capacità – spiegano Tommaso e Thomas – se ne imparano altre. Anche cose che gli adulti hanno perso e invece i bambini sanno fare, noi le insegniamo di nuovo. L’obiettivo è coprire ogni possibile attività. Essere pronti per qualsiasi evenienza. Il CrossFit è rivolto a tutti, dai tre ai sessantacinque anni”.

Attivo anche nel settore agonistico, il CrossFit Gallo Nero ha una squadra che partecipa a gare a livello nazionale e nel prossimo futuro intende prendere parte all’Italian Showdown (1000 partecipanti, 5000 spettatori).

“Speriamo di andarci in gran numero”, dicono Tommaso e Thomas. Poi concludono: “Facciamo lezioni con al massimo dodici persone per volta. Sette giorni su sette. Da noi si sta in compagnia e ci si prepara fisicamente. Siamo una comunità, come una grande famiglia”.

Per info: cfgallonero@gmail.com

SHARE
Stefano Casprini autore per eChianti e Rossorubino.tv. Dal 2011 collabora con testate del Chianti e del territorio fiorentino