Con la nuova bottega di Simone a Bagno a Ripoli arriva il “Fresco” | FOTO

1821

Nel centro di Bagno a Ripoli ha appena aperto i battenti “Fresco”, un alimentari che offre tutto il meglio dell’agricoltura biologica e dell’ortofrutta proveniente dal territorio ma anche eccellenze della tradizione culinaria delle altri regioni italiane.

A gestirlo è Simone Bagni che dopo una lunga esperienza nel settore della ristorazione (è co-titolare di un locale nel centro storico di Firenze) ha deciso di provare in proprio questa nuova avventura.

“Vogliamo puntare sulla qualità dei prodotti del nostro territorio e sulle eccellenze della cucina italiana – spiega – offrendo ai clienti sia i sapori tipici della Toscana sia quelli della Campania o della Sicilia andando ad acquistare direttamente dai produttori locali di quelle zone”.

E così dalla frutta alla verdura, dalla pasta alle uova, dal caffè al pane e alle schiacciate “Fresco” è per certi versi una bottega d’altri tempi che si basa sul rapporto diretto tra cliente ed esercente. “Non faremo somministrazione – spiega ancora Simone – ma presto prepareremo per pranzo alcuni piatti pronti e da asporto. Un modo per essere sempre più vicini alle esigenze delle persone che vivono o lavorano a Bagno a Ripoli”.

“Fresco” si trova in via Roma 169 (proprio nel centro del Paese) e sarà aperto tutti i giorni ad eccezione del sabato pomeriggio e della domenica.

SHARE
Francesco Sangermano, nato a Firenze nel 1977 ma orgogliosamente cresciuto e vissuto sempre a Bagno a Ripoli. Grande appassionato di viaggi, di sport e di fotografia è giornalista professionista dal 2004. Prima della collaborazione con eChianti ha lavorato per il Corriere di Firenze, il Corriere di Lucca, Toscana Media News e l'Unità dove è stato vicecaposervizio della redazione toscana e uno dei responsabili dei social network per il sito unita.it.