Ciapetti, “un palio tutto al femminile”

286

Si avvicina la 38à edizione del Palio delle Contrade di Bagno a Ripoli, abbiamo incontrato la giovane presidente del Palio che ci ha raccontato tutte le novità 2017.

“I ragazzi delle contrade sono il futuro del Palio” – racconta Elena Ciapetti, Presidente del Palio delle Contrade – “questa edizione sarà tutta al femminile, i capitani delle 3 contrade, Cavallo, Torre e Mulino sono infatti giovanni donne.”

Un impegno quello dei ragazzi delle contrade, motore di tutto l’evento, che anche quest’anno riesce a superare i confini comunali e provinciali.

Elena Ciapetti, Presidente Palio delle Contrade

“I fantini non verranno solo dal girone dell Giostra del Saracino di Arezzo” – continua Elena – “ma avremo anche fantini esordienti dal Palio di Faenza e da Pistoia, significa che il nostro lavoro è riconosciuto anche a livello nazionale.”

Un programma quello delle prossime settimane ricco di eventi ed approfondimenti come quello del 2 settembre sulla nascita e storia del Palio.

“Il lavoro che stiamo facendo serve a riportare i ragazzi a Bagno a Ripoli” – continua Elena – “noi vediamo infatti che tutte le sere da quando abbiamo aperto, il giardino dei Ponti è sempre più vivo. I ragazzi che stanno qui hanno riscoperto il piacere di una partita di calcio o del gioco delle carte, questo giardino non lo avevo mai visto così vivo come quest’estate.”

Per mantenersi aggiornati su tutti gli appuntamenti in avvicinamento al Palio di Domenica 10 Settembre, consultate la pagina facebok della Palio delle Contrade e del Barroccio a questi indirizzi:

https://www.facebook.com/giostradellastella/

https://www.facebook.com/IBarroccioDeiPonti/