120° Anniversario della Casa del Popolo di Grassina: il programma dal 9 all’11 ottobre

7

La Smsfc Casa del Popolo di Grassina festeggia i suoi primi 120 anni di vita con un ricco programma di iniziative, patrocinate dal Comune di Bagno a Ripoli, in svolgimento da venerdì 9 a domenica 11 ottobre 2015.

Questo il calendario degli appuntamenti:

  • Venerdì 9 ottobre, ore 18: presentazione del libro “A casa del popolo – Antropologia e storia dell’associazionismo ricreativo” di Antonio Fanelli. Presente l’autore, il libro sarà presentato da Gian Bruno Ravenni e Sara Nocentini, con l’intervento di Matteo Pucci , direttore del GazzettinodelChianti.it. Interverranno Iacopo Forconi, presidente dell’Arci Territoriale di Firenze, la Vicesindaco Ilaria Belli e l’Assessore alla Cultura Annalisa Massari. L’evento sarà accompagnato dall’apericena e, a seguire, musica pop con il gruppo “Liete Dissonanze” e musica rock con i “London Underground”.
  • Sabato 10 ottobre, ore 10.30: “Incontro per il 120esimo anniversario”, intervento celebrativo per i 120 anni a cura di Gian Bruno Ravenni. Interventi del Sindaco Francesco Casini e delle personalità e associazioni presenti. Consegna del libro di Alessandro Del Conte “Un paese tranquillo. Associazionismo, società e politica in un borgo tra ‘800 e ‘900”, edito nei primi anni ’90, valida e puntuale testimonianza storica per Grassina e la casa del popolo. Alle 21.30 ballo liscio.
  • Domenica 11 ottobre, ore 13: pranzo sociale (con prenotazione presso il Bar Sociale), consegna di attestati ad alcuni soci con maggiore anzianità di appartenenza e a quelli più giovani di età. Alle 17 concerto con danze e canti corali, con le allieve del Centro Studi Danza diretto da Maria Grazia Nicosia e con il Coro Sociale diretto da Ginko Yamada.

Quote per il pranzo sociale: 18 euro per soci e familiari; 12 euro per volontari; ragazzi fino a 5 anni 8 euro; ragazzi da 7 a 12 anni 12 euro. Prenotazione obbligatoria. Informazioni in segreteria: 055 642639, ore 15-19 dal lunedì al venerdì.

“Un appuntamento con la storia della nostra Comunità – ha dichiarato il Sindaco Francesco Casini -, ecco il senso profondo di questo anniversario. La Casa del Popolo di Grassina è una delle realtà più antiche, più belle e più vive del territorio di Bagno a Ripoli, un patrimonio che trova forza e idee nell’impegno dei volontari che la fanno vivere ed agire, nell’importanza delle energie intellettuali e creative coinvolte nelle sue attività, nella ricchezza di proposte e di manifestazioni che ogni anno nascono nel suo grembo. Anche la tre giorni di celebrazioni della ricorrenza attuale conferma questa linea e questa attenzione, con un programma articolato nelle varie componenti operative e tematiche di un sodalizio come questo e adatto e interessante per tutte le generazioni. Buon anniversario dunque e buon proseguimento sulla strada della tradizione e dell’innovazione a questa autentica istituzione della nostra Comunità”.

SHARE
La redazione del giornale eChianti.it