18.8 C
Firenze
mercoledì, maggio 24, 2017
Cosa accomuna un bellissimo palazzo con loggiato in Piazza San Giovanni a Firenze, visitato ogni giorno da moltissimi appassionati d'arte ed un ospedale medievale tra le colline di Bagno a Ripoli, entrambi detti del Bigallo ? Certo una lunga storia, le cui origini risalgono a più di settecento anni...

Siliquastro

Il siliquastro (cercis siliquastrum) è un caducifoglia con i rami piccoli ma molto fitti che può raggiungere i 610 metri di altezza. I fiori, di un bel rosa intenso, compaiono prima delle foglie, sono inseriti in corti racemi sui rami più vecchi ed hanno una forma simile a quelli...

Cipresso

Il cipresso (cupressus sempervirens) è un albero sempreverde che troviamo nella varietà piramidale (pyramidalis) con la caratteristica chioma allungata oppure nella forma orizzontale (horizontalis). La chioma conica e affusolata è il risultato di coltivazioni che risalgono a epoche remote; mentre quella ampia ed espansa è il tipo originario e...

Monte Pilli

La sommità di Monte Pilli (449) è caratterizzata dal gruppo di cipressi che coronano il parco della villa e la rendono inconfondibile anche da notevole distanza. Su questa collina, in epoca medioevale, sorgeva un castello la cui presenza è attestata sin dall’anno 1000. Da antichi documenti sappiamo che, nel 1066,...
Sul valico di casa Gorioli transitava, con ogni probabilità, la variante della romana Cassia Vetus detta anche Cassia di Mezzo, ne proverebbero l’esistenza i numerosi reperti trovati sulla sommità di queste colline. A Poggio Crociferro (511 m) (localmente detto Cruciferro), sono stati ritrovate terrecotte con frammenti di ceramica romana di...

Terzano

La località, documentata col toponimo di Terzano sin dal 1066, si distende sulle ultime pendici a solatio, del poggio Crociferro e del Poggio dell’Incontro e comprende alcune ville padronali, una chiesa e numerose antiche coloniche. Il toponimo Terzano, di chiara derivazione latina, è ricollegabile al personale ‘Tertius’. Questa spiegazione, certamente...

Villa le Corazze

Villa Le Corazze si eleva a mezza costa e domina tutta la sottostante valle del Borro di Tommasino (Torrente Rimaggio), con un bel panorama nel quale spicca chiaramente anche il Cupolone del Duomo di Firenze. In origine, la villa era una casa da signore della famiglia Bardi; nel 1427 apparteneva...
Il tabernacolo documentato dal XVI sec. ha subito il destino dei tanti sparsi per le nostre campagne: manomessi e danneggiati da vandali ai quali ben poco interessa quanto questi oggetti di culto contribuiscano ad arricchire il patrimonio storico e culturale del territorio. Nell'alta nicchia, che era protetta da un...

Bencistà

La località, segnalata nella cartografia del 1774 come ‘casa da lavoratore del Sig. Bartolini’, comprende oggi alcune coloniche ristrutturate e un ristorante costruito negli anni Sessanta del Novecento come spazio di ristoro dell’annesso maneggio di cavalli. In quegli anni la loro presenza, maneggio e ristorante, rappresentarono una novità e...
Dopo poche centinaia di metri il sentiero si immette in un percorso selciato che in antico saliva verso la collina staccandosi dall’attuale Via di Terzano nei pressi del Cimitero di Paterno. Questa strada probabilmente risale all’alto Medioevo ma secondo alcuni studiosi sarebbe riferibile ad un percorso romano. Uno studio del...

Primo Piano

In Evidenza

Contatta la Redazione