Oltre 250 persone alla cena di solidarietà per Santa Maria Annunziata Onlus | VIDEO

94

Oltre 250 persone sono intervenute presso la tensostruttura Tuttoponti a Bagno a Ripoli per la cena di solidarietà in favore della onlus Santa Maria Annunziata l’associazione no profit che promuove il diritto alla salute di tutti con una particolare attenzione alle fasce più deboli della società.

L’associazione è stata fondata nel 2017 da un gruppo di dipendenti del presidio sanitario, comprendente medici, infermieri e personale amministrativo, ma anche cittadini e sindaci del territorio, i vertici aziendali della AUTC.

Gli obiettivi dell’associazione prevedono la massima conoscenza e integrazione fra il presidio AUTC e la cittadinanza, da coinvolgere attraverso iniziative programmate verso obiettivi specifici, con iniziative di carattere culturale, scientifico, divulgativo, ma anche storico celebrativo.

“L’associazione opera nel supporto all’attività istituzionale e allo sviluppo dell’Ospedale di Santa Maria Annunziata” – racconta Beniamino Deidda, Presidente della onlus –  “con particolare riferimento alla gestione dell’attività degli associati volontari e verso progetti individuati dal comitato tecnico scientifico costituito in seno all’associazione”

Già  attivo anche il sito internet osmaonlus.org dove è possibile proseguire in modo autonomo l’attività di donazione in favore dell’associazione.