Linee 31 e 32, tracciato deviato per il centro di Firenze

8

Dal 10 giugno fino a settembre i due autobus, in direzione San Marco, passeranno dai viali con capolinea invariato in via La Pira per aggirare i lavori in piazza D’Azeglio e via della Colonna. Da settembre entrambe le linee arriveranno a piazzale Montelungo.

Cambia provvisoriamente causa cantiere il tracciato delle linee 31 e 32. Da domenica 10 giugno, gli autobus di Ataf – Linea al servizio delle frazioni di Antella e Grassina raggiungeranno piazza San Marco, nel cuore di Firenze, attraversando i viali, con capolinea invariato in via La Pira. Un cambio di marcia necessario per aggirare i lavori per la riqualificazione di piazza D’Azeglio e via della Colonna, da cui le linee transitano abitualmente.

La deviazione sarà in vigore fino al termine dei cantieri. Il tracciato delle linee 31 e 32 in direzione di piazza San Marco sarà quindi il seguente: “…Viale Segni – Viale Gramsci – Piazzale Donatello – Via Pier Capponi – Via Fra’ Bartolomeo – Via La Marmora – Via Giorgio La Pira – Via della Dogana – Via Cavour – Piazza San Marco – Via La Pira…”. Il capolinea è invariato in via La Pira.

Alle fermate già presenti sul percorso deviato, ne sarà aggiunta una ulteriore e provvisoria in via Pier Capponi fra via Benevieni e via Valori. “Con la conclusione dei lavori di Colonna D’Azeglio a settembre, le linee 31 e 32 torneranno finalmente alla stazione centrale di Santa Maria Novella e saranno prolungate fino ad avere il capolinea a piazzale Montelungo, accanto al binario 16 – spiegano il sindaco Francesco Casini e l’assessore al trasporto pubblico locale Paolo Frezzi – . Un tassello di un più ampio e completo piano di potenziamento del trasporto pubblico locale al servizio del nostro territorio che, oltre all’aumento e all’intensificazione delle corse, come quelle dirette all’ospedale di Ponte a Niccheri, vedrà finalmente tornare il 23 a Bagno a Ripoli, con un tracciato che da Sorgane sarà prolungato su via Roma fino Croce a Varliano. Sono i frutti dell’ottima collaborazione e del lavoro congiunto con il Comune di Firenze e il Quartiere 3, con cui siamo strettamente collegati”.

Informazioni: Call Center Linea Comune, tel. 055.055, da lunedì a sabato, ore 8-20.