L’estate nelle nostre piazze

74

Dal capoluogo a Grassina, dall’Antella a Capannuccia proliferano gli appuntamenti “di piazza” sul territorio con un minimo comune denominatore: una grande partecipazione da parte della cittadinanza.

La settimana appena trascorsa ha visto oltre 400 persone alla cena della festa del patrono (QUI) e centinaia di cittadini per le strade di Grassina in occasione della prima notte bianca dell’anno (QUI).

Ma quelli che cominciano oggi promettono di essere, da questo punto di vista, sette giorni ancor più ricchi di appuntamenti: si comincia stasera, lunedi, con la cena in piazza Umberto I a Grassina per fare il punto sui 4 anni di mandato del sindaco Francesco Casini, si prosegue domani e dopodomani a Capannuccia con la Festa della Solidarietà (QUI i dettagli) ma anche, mercoledi 4, con la seconda Notte Bianca di Grassina a tema supereroi. Da giovedì, poi, sempre a Capannuccia torna il tradizionale spazio alla Festa de l’Unità (dal 5 al 22 luglio) mentre sabato e domenica appuntamento da non perdere con la seconda edizione della Festa della Battitura presso l’Azienda Agricola Monna Giovannella (leggete QUI).

Il tutto senza dimenticare la costante presenza dei chioschi nei giardini dei Ponti e di Antella, veri e propri punti di aggregazione per la comunità ripolese.

Per Bagno a Ripoli, insomma, mai come quest’anno l’estate è all’insegna delle piazze. Un modo straordinariamente bello per animare le nostre frazioni e rinnovare quel senso di comunità che è il tratto fondamentale del nostro comune.

SHARE
Francesco Sangermano, nato a Firenze nel 1977 ma orgogliosamente cresciuto e vissuto sempre a Bagno a Ripoli. Grande appassionato di viaggi, di sport e di fotografia è giornalista professionista dal 2004. Prima della collaborazione con eChianti ha lavorato per il Corriere di Firenze, il Corriere di Lucca, Toscana Media News e l'Unità dove è stato vicecaposervizio della redazione toscana e uno dei responsabili dei social network per il sito unita.it.